Atp Parigi-Bercy - Day 3: esordi per Djokovic e Sinner. Tutte le stelle in campo

Programma ricco di match interessanti in Francia: altre sorprese dietro l'angolo?

by Luca Ferrante
SHARE
Atp Parigi-Bercy - Day 3: esordi per Djokovic e Sinner. Tutte le stelle in campo
© Getty Images

Un programma ricco di match interessanti che vedrà fra i protagonisti assoluti gli attuali migliori tennisti al mondo. Il Master 1000 di Parigi-Bercy entra definitivamente nel vivo, visto che mercoledì 1 novembre sarà il giorno del debutto per il resto dei giocatori presenti nel tabellone principale.

Tra gli atleti in corsa per un posto alle Finals di Torino e coloro i quali vogliono portarsi a casa uno degli ultimi trofei della stagione, lo spettacolo sicuramente non mancherà in campo come hanno già dimostrato le precedenti giornate.

Sul campo centrale si partirà dalle ore 11 con l'esordio del finalista di Vienna Daniil Medvedev, opposto all'ostico bulgaro Grigor Dimitrov. Sono ben 4 le sfide della sessione diurna: a seguire sarà il turno del greco Stefanos Tsitsipas, che è chiamato a una prova solida contro il vincitore di Basilea Felix Auger-Aliassime (nuovamente ritrovato?).

Poi l'attenzione sarà rivolta sul ritorno di Novak Djokovic: il campione serbo, che ha deciso di partecipare solo a questa manifestazione su cemento indoor per preparare l'appuntamento delle Finals, se la vedrà con l'argentino Tomas Martin Etcheverry.

Al termine del confronto molto atteso dal pubblico, considerando già l'uscita di scena del numero 2 Carlos Alcaraz, toccherà ad Alexander Zverev e Ugo Humbert darsi battaglia.

La sessione serale

Dalle 19:30, anche se è probabile che l'orario slitti di circa un'ora, avrà inizio la sessione serale caratterizzata da due incontri che potrebbero essere molto avvincenti.

Holger Rune, al momento ottavo nella Race e con il dovere morale di difendere quella posizione, sfiderà il temibile austriaco Dominic Thiem. A chiudere il programma (sicuramente non prima delle 20:30) il vincitore del Vienna Open Jannik Sinner scenderà nuovamente in campo per raggiungere un risultato mai ottenuto in carriera: vincere il primo turno a Parigi-Bercy.

Dopo le sconfitte nel 2021 e 2022 rispettivamente con Alcaraz e Huesler, l'altoatesino cerca fortuna questa volta con lo statunitense McDonald, dopo aver ricaricato quante più energie possibili dopo la maratona della settimana scorsa in Austria.

In ottica Finals, da tenere in considerazione i match di Hubert Hurkacz e Casper Ruud sul campo 1. Ecco il programma completo del Day 3 nel Master 1000 francese.

SHARE