Atp Vienna - Lorenzo Sonego ripescato: ecco il primo avversario dell'azzurro

Il tennista torinese è entrato come lucky loser nel tabellone principale

by Nicola Penta
SHARE
Atp Vienna - Lorenzo Sonego ripescato: ecco il primo avversario dell'azzurro
© Lintao Zhang/Getty Images

Con i tornei ATP 250 di Stoccolma (Svezia) e Antwerp (Belgio) si è inaugurata la stagione dei tornei indoor nel continente europeo; questa settimana i tennisti saranno divisi tra il torneo ATP 500 di Basilea(Svizzera) e il torneo ATP 500 di Vienna (Austria).

Si tratta di tornei cruciali in virtù della corsa agli ultimi posti disponibili per le Nitto ATP Finals di Torino e tra i protagonisti, infatti, troviamo il greco Stefanos Tsitsipas, il russo Andrey Rublev, il tedesco Alexander Zverev, il danese Holger Rune, l’americano Taylor Fritz e il norvegese Casper Ruud tutti in corsa per le ultime 4 posizioni per la qualificazione diretta al Torneo dei Maestri.

Sonego ripescato, ad attenderlo ci sarà l'argentino Francisco Cerundolo

Inoltre a Vienna sarà fitta la brigata italiana guidata dall’altoatesino e numero 4 del mondo Jannik Sinner che sarà impegnato contro il neo campione del torneo ATP 500 di Tokyo (Giappone) Ben Shelton, Lorenzo Musetti impegnato in un duro match contro il bulgaro Grigor Dimitrov, Matteo Arnaldi impegnato contro il qualificato spagnolo Albert Ramos Viñolas e il lucky loser torinese Lorenzo Sonego.

Il torinese ha perso ieri il suo match di qualificazione contro il francese Alaxandre Muller (impegnato in precedenza nel torneo Challenger di Olbia in cui ha sconfitto Fabio Fognini prima di cedere agli ottavi nel derby contro Blanchet,ndr,) ma causa la cancellazione dal torneo da parte dell’americano Mackenzie McDonald è entrato in tabellone prendendo il posto dell’atleta a stelle e strisce; Sonny sarà impegnato nel primo turno contro il tennista argentino Francisco Cerundolo e in caso di vittoria affronterebbe il vincente del match tra Jannik Sinner e Ben Shelton.

Lorenzo Sonego inoltre su questi campi si trova in condizioni ottimali: è proprio in quel di Vienna che conta la vittoria più importante della sua carriera; nell’edizione 2020 del torneo fu in grado di raggiungere la finale (poi persa contro il russo Andrey Rublev, ndr.) e durante il percorso per la finale riuscì a battere il numero 1 del mondo e 24 volte campione Slam Novak Djokovic.

Lorenzo Sonego
SHARE