Atp Anversa - Luca Nardi lotta ma si arrende a Dominic Thiem in tre set

Niente da fare per il giovane tennista italiano al torneo ATP 250 di Anversa

by Antonio Frappola
SHARE
Atp Anversa - Luca Nardi lotta ma si arrende a Dominic Thiem in tre set
© Matthew Stockman/Getty Images

Luca Nardi ci ha provato con tutte le sue forze e ha messo in seria difficoltà l’ex campione degli US Open Dominic Thiem per un set e mezzo, ma a trionfare al primo turno del torneo ATP 250 di Anversa è stato comunque l’austriaco con il punteggio di 3-6, 7-6( 7) , 6-2.

L’azzurro, che ha ricevuto una wild card dopo aver raggiunto le semifinali al Challenger di Bratislava, si è rivelato impeccabile fino al fatidico 3-2 del secondo parziale. Nardi ha iniziato il match con coraggio e ha cercato di imporre il suo ritmo agli scambi.

Il primo break dell’incontro è arrivato nel sesto game: Nardi si è difeso alla grande con il dritto e ha costretto Thiem a un complicato recupero con lo slice, terminato leggermente largo. Il 20enne di Pesaro ha annullato una chance del contro break sul 4-2 sfruttando un’ottima prima di servizio e chiuso 6-3.

Atp Anversa - Nardi si arrende a Thiem in tre set

In vantaggio anche nella seconda frazione di gioco, l’italiano si è fatto rimontare da 40-0 e ha spedito largo il dritto in uscita dal servizio sulla palla break offerta a Thiem.

L’austriaco ha pareggiato i conti aggiudicandosi il tie-break al quinto set point a disposizione. In piena fiducia, Thiem ha portato dalla sua parte i primi quattro giochi del set decisivo e guadagnato l’accesso al secondo turno dell’evento belga.

Juan Pablo Varillas ha superato in due set Fabian Marozsan, reduce dai quarti di finale raggiunti al Masters 1000 di Shanghai, compiendo una vera e propria impresa nel primo parziale. Sotto 2-5, il peruviano ha cancellato sei set point prima di rifugiarsi nel tie-break.

Tie-break che ha vinto con un significativo 9-7. In svantaggio anche nel secondo set, Varillas ha trovato il modo di sorprendere due volte in risposta Marozsan dal 3-4. Il qualificato Giovanni Mpetshi Perricard ha ottenuto il miglior risultato in carriera battendo l’esperto Roberto Carballes Baena con il punteggio di 0-6, 6-3, 7-6( 4) in quasi due ore di gioco.

Subito fuori Richard Gasquet, testa di serie numero sette, eliminato da Maximilian Marterer in due set. A Stoccolma vincono senza grossi patemi J.J. Wolf, Laslo Djere e Stan Wawrinka. Quest’ultimo ha liquidato con il punteggio di 7-5, 6-4 Borna Gojo.

Il croato ha raggiunto la seconda settimana agli US Open perdendo solo contro il futuro campione del torneo Novak Djokovic. Filip Misolic ha firmato l’impresa di giornata e sconfitto Daniel Evans in due set.

Luca Nardi Dominic Thiem
SHARE