Entry list Atp Pechino - Tre importanti forfait: restano tanti i top 10 iscritti

Si prospetta una grande battaglia nel torneo della capitale. Presente Sinner

by Luca Ferrante
SHARE
Entry list Atp Pechino - Tre importanti forfait: restano tanti i top 10 iscritti
© Getty Images

Ben 16 giocatori della top 20 iscritti. L'Atp 500 di Pechino promette grande spettacolo e battaglia a partire dal 28 settembre. Praticamente tutti i migliori tennisti al mondo hanno scelto di partecipare a questo interessante evento nella capitale (con un montepremi incredibile e vicino a un Masters 1000) per prepararsi al prestigioso Master 1000 di Shanghai.

Gli organizzatori hanno ufficializzato alcuni importanti forfait delle ultime ore, che però mantengono altissima l'asticella del livello del torneo. Gli statunitensi Taylor Fritz e Tiafoe si sono cancellati dall'entry list e dunque non cominceranno da Beijing la loro tournée asiatica.

Mentre il numero 9 ha saltato anche l'appuntamento della Coppa Davis, Frances ha partecipato e cercato di dare un contributo alla sua nazionale, che però non si è qualificata per le fasi finali di Malaga. Oltre al già annunciato Matteo Berrettini, è arrivata la rinuncia di Pablo Carreno Busta, ancora ai box (praticamente da inizio stagione) per infortunio.

Sono diversi i tennisti che vorranno cogliere l'occasione per portare a casa punti preziosi in ottica Finals.

Un'opportunità da sfruttare anche per Jannik Sinner, che deve ottenere circa 700 punti per mettere in cassaforte la qualificazione e staccare il pass per il PalaAlpitour di Torino. Dopo i vari forfait, ecco nel dettaglio l'entry list aggiornata dell'Atp 500 di Pechino:

  1. Carlos Alcaraz
  2. Daniil Medvedev
  3. Holger Rune
  4. Casper Ruud
  5. Jannik Sinner
  6. Stefanos Tsitsipas
  7. Andrey Rublev
  8. Karen Khachanov
  9. Alexander Zverev
  10. Alex De Minaur
  11. Tommy Paul
  12. Felix Auger-Aliassime
  13. Cameron Norrie
  14. Lorenzo Musetti
  15. Grigor Dimitrov
  16. Alejandro Davidovich Fokina
  17. Daniel Evans
  18. Roberto Bautista Agut
  19. Diego Schwartzman
  20. Jan-Lennard Struff
  21. Nicolas Jarry
  22. Ugo Humbert
  23. Tomas Martin Etcheverry
Non sono pochi gli alternates di lusso che sperano in altre rinunce per entrare direttamente nel main draw, senza passare dalle temutissime qualificazioni.

Tra questi, Andy Murray e Lorenzo Sonego sono i prossimi che scatterebbero. Quasi certi di affrontare i turni preliminari il talentuoso statunitense Ben Shelton e il giovane francese Arthur Fils.

SHARE