Atp Finals - Daniil Medvedev si qualifica: è ufficiale. Il prossimo sarà Sinner?

Il tennista russo, grazie ai quarti raggiunti agli Us Open, ha raggiunto i punti necessari per assicurarsi il pass

by Luca Ferrante
SHARE
Atp Finals - Daniil Medvedev si qualifica: è ufficiale. Il prossimo sarà Sinner?
© Sarah Stier/Getty Images

Non bisogna attendere neppure la fine del torneo a New York per avere novità sulla classifica 'Race', che qualifica i migliori otto tennisti della stagione alle Nitto Atp Finals di Torino, in programma dal 12 al 18 novembre.

Grazie ai quarti di finale raggiunti agli Us Open, Daniil Medvedev ha ufficialmente staccato il pass per la prestigiosa competizione di fine anno. Un traguardo assolutamente meritato e quasi certo ormai da diverso tempo per il russo, che sta disputando davvero una grande annata nel circuito Atp a suon di importanti risultati.

Coi 360 punti finora messi in bacheca a Flushing Meadows, il nativo di Mosca si è portato a quota 5750, superando il limite che in questo momento è sceso a 5535 (ma, naturalmente, si abbasserà ulteriormente col passare dei prossimi tornei).

Un rendimento sempre costante per il 27enne, che ha conquistato 5 trofei tra cui due Masters 1000 (il Miami Open e gli Internazionali d'Italia). "Dopo Roma sapevo che probabilmente sarei stato a Torino a fine anno. È semplicemente bello saperlo ufficialmente.

Posso semplicemente restare a casa e andare poi a Torino, che è molto vicina a me. Sarà un bel viaggio" ha dichiarato, scherzando. "È una bella sensazione essere lì così presto, insieme a Carlos e Novak.

Penso che sia solo la seconda volta che mi qualifico così presto… Felice di essere alle Finals per la quinta volta consecutiva, e spero per molte altre occasioni" ha aggiunto e concluso.

La situazione

I tre migliori giocatori della stagione sono ufficialmente dentro.

Adesso l'attenzione si sposterà sugli altri, che cercheranno di ottenere gli altri 5 posti a disposizione. Sarà Jannik Sinner il prossimo a essere certo di approdare a Torino? L'altoatesino è al momento il primo dei non qualificati (4365 punti), con un margine di oltre 1300 lunghezze di vantaggio sul nono.

Ad avvicinarsi all'azzurro Andrey Rublev, che è ancora in corsa a New York e ha già scavalcato Stefanos Tsitsipas in graduatoria. Grande bagarre tra Holger Rune, Sascha Zverev e Taylor Fritz, al momento racchiusi in appena 45 punti. Più staccato in questa fase Casper Ruud, che però è sempre della partita.

Atp Finals Daniil Medvedev Us Open
SHARE