Atp Washington - Monfils batte Bublik, ok Fritz e Murray. Tsitsipas avanza in Messico

Continua il periodo no di Auger-Aliassime, esordio vincente di Eubanks. Thiem supera anche Zhang a Kitzbuhel

by Luca Ferrante
SHARE
Atp Washington - Monfils batte Bublik, ok Fritz e Murray. Tsitsipas avanza in Messico

L'Atp 500 di Washington si fa sempre più interessante e giovedì sarà tempo degli ottavi di finale. Nella capitale degli Stati Uniti d'America la principale testa di serie Taylor Fritz non ha fallito il delicato esordio contro il connazionale Zachary Svajda, rifilandogli un doppio 6-3.

Il prossimo incontro sarà piuttosto avvincente, visto che dovrà sfidare proprio il campione britannico Andy Murray. Il 36enne ha voglia di stupire e ha superato il secondo turno grazie all'importante affermazione con Nakashima per 7-6, 6-4.

Il torneo americano ha però perso la testa di serie numero 3: il canadese Felix Auger-Aliassime continua il momento difficilissimo e ha ceduto al giapponese Yosuke Watanuki dopo due tie-break (il primo lottatissimo terminato 12-10).

Esordio ok per il giovane Christopher Eubanks, mentre è uscito di scena il francese Adrian Mannarino. Avanza insieme la coppia formata da Gael Monfils ed Elina Svitolina, che hanno vinto nuovamente i loro rispettivi match.

Il francese sembra essere tornato in forma e ha battuto con un netto 6-3, 6-4 il temibile kazako Alexander Bublik. Pesante anche il successo dell'ucraina che ha sconfitto Daria Kasatkina con un doppio 6-2, dimostrando la grande motivazione nel giocare questo tipo di partite contro avversarie russe o bielorusse.

Nel circuito femminile è partita Coco Gauff col piede giusto e ha già un posto nei quarti di finale, così come Madison Keys e Belinda Bencic. Giovedì toccherà alle altre principali teste di serie della competizione (Jessica Pegula, che guida il tabellone, Caroline Garcia e Maria Sakkari).

Thiem e Tsitsipas, debutti positivi

Non sono mancate le sorprese sulla terra battuta di Kitzbuhel. Dominic Thiem ha saltato l'ostacolo rappresentato dal cinese Zhang Zhizhen, che ha prima fatto la voce grossa nel primo set ottenuto 6-1 e poi si è dovuto arrendere alla forza dell'austriaco per 6-3, 6-2.

Nel tabellone fuori la seconda e la quarta testa di serie: il tedesco Yannick Hanfmann e Sebastian Ofner, che ha perso una gara nella quale era avanti 6-4, 5-0 con due match point a disposizione (4-6, 7-5, 7-6 il punteggio finale in favore di Alex Molcan).

In Messico, nell'Atp 250 di Los Cabos, Stefanos Tsitsipas ha cominciato nel migliore dei modi la manifestazione. Nella mattinata italiana di giovedì il greco ha portato a casa una bella vittoria contro lo statunitense John Isner, che vale l'accesso ai quarti.

Eliminato a sorpresa il britannico Cameron Norrie, che ha ceduto dopo una dura battaglia all'americano Kovacevic per 5-7, 7-6, 6-4. Buon debutto per Tommy Paul e Borna Coric, a questo punto i primi due rivali sulla carta del giocatore di Atene. Photo credit: Mubadala Citi Open Washington.

Auger-aliassime
SHARE