Atp/Wta Washington - Svitolina batte ancora Azarenka, bene Monfils. Italia eliminata

La bielorussa non è riuscita a prendersi la rivincita di Wimbledon: nessuna polemica nel finale

by Luca Ferrante
SHARE
Atp/Wta Washington - Svitolina batte ancora Azarenka, bene Monfils. Italia eliminata

Una coppia di nome e di fatto, anche nei risultati. L'avventura nell'Atp/Wta 500 di Washington proseguirà sia per Gael Monfils che per Elina Svitolina: i due sono scesi in campo uno dopo l'altro sul campo principale e hanno ottenuto il successo all'esordio nei loro rispettivi match.

La tennista ucraina si è confermata in gran forma e ha sconfitto nuovamente Victoria Azarenka, che non è riuscita a prendersi la rivincita di Wimbledon. Dopo il tie-break del primo set chiuso dalla 28enne per 7-2, il secondo parziale non ha avuto bisogno dei vantaggi (6-4).

A fine gara nessuna polemica tra le due, con la nativa di Odessa che non ha stretto la mano alla sua avversaria come ormai 'da tradizione' Ottimo debutto anche per il francese, al rientro dopo l'infortunio al polso: con un netto 6-3, 6-4, l'esperto transalpino si è sbarazzato dello statunitense Bjorn Fratangelo e non vede l'ora di affrontare il kazako Alexander Bublik.

Gli altri risultati

Nel circuito femminile una super battaglia tra la canadese Bianca Andreescu e l'ucraina Marta Kostyuk, che al tie-break del terzo set ha conquistato una vittoria molto pesante. Lauren Davis si è invece aggiudicata il derby tutto americano contro Sloane Stephens.

Successo anche per Daria Kasatkina ai danni della belga Elise Mertens. Nel maschile tutto facile per McDonald con 'El Peque' Diego Schwartzman, mentre Maxime Cressy è costretto ad abbandonare subito il tabellone per mano di un convincente Alexander Shevchenko.

Avanza Aslan Karatsev, che si troverà ora di fronte lo statunitense Frances Tiafoe. Lunedì sono state due le sconfitte rimediate dagli atleti italiani, che erano impegnati tra Praga e Kitzbuhel. In Repubblica Ceca Sara Errani deve arrendersi 6-4 al terzo parziale contro Nao Hibino, dopo essere stata brava a ottenere il secondo set e allungare la partita.

In Austria solo 4 game per Marco Cecchinato contro il colombiano Daniel Elahi Galan, che si impone 6-2, 6-2. Photo credit: Wimbledon.

Wimbledon
SHARE