Atp Amburgo - Alexander Zverev torna a vincere un torneo dopo quasi due anni



by ANTONIO FRAPPOLA

Atp Amburgo - Alexander Zverev torna a vincere un torneo dopo quasi due anni
Atp Amburgo - Alexander Zverev torna a vincere un torneo dopo quasi due anni

Le lacrime versate al termine della finale del torneo ATP 500 di Amburgo non fanno altro che porre l’accento sul lungo cammino che ha portato Alexander Zverev a sollevare nuovamente al cielo un trofeo nel circuito maggiore dopo il terribile infortunio subito al Roland Garros lo scorso anno.

Il tedesco non aggiornava il suo palmarès dallo splendido successo ottenuto alle ATP Finals di Torino nel 2021, quando ha sconfitto Novak Djokovic e Daniil Medvedev tra semifinale e finale. Nell’ultimo atto dell’evento di casa, Zverev ha superato Laslo Djere con il punteggio di 7-5, 6-3 in un’ora e 50 minuti di gioco.

Atp Amburgo - Alexander Zverev torna a vincere un torneo

Il 20esimo titolo conquistato in carriera assume per tutti questi motivi un significato speciale per Zverev, che proprio a un passo dalla finale a Parigi nel 2022 si è dovuto fermare a causa della caduta provocata da una terribile distorsione alla caviglia.

Gli esami strumentali hanno evidenziato la lacerazione di tutti e tre i legamenti laterali della caviglia. Il 26enne ha deciso di operarsi ed è tornato in campo solo a inizio 2023 disputando prima la United Cup con la Germania e poi gli Australian Open.

Ad Amburgo, Zverev è diventato il quinto tennista in stagione a vincere un torneo senza perdere nemmeno un set. Solo Carlos Alcaraz( 2 volte, ndr) , Daniil Medvedev, Jannik Sinner e Frances Tiafoe avevano compiuto l’impresa prima di lui quest’anno.

Zverev e Djere hanno tenuto piuttosto agevolmente il servizio fino al 4-4. Il tedesco ha vissuto il primo vero passaggio a vuoto e concesso quattro palle break al rivale. Zverev si è salvato nel migliore dei modi sfruttando l’elevazione a rete e il classico schema servizio e dritto.

Il game in cui ha rischiato di ritrovarsi sotto gli ha probabilmente conferito fiducia, perché sul 6-5 ha sfruttato il secondo set point con un fantastico lob. Zverev ha risposto presente anche nell’unico vero momento di difficoltà attraversato nel secondo parziale.

In seguito al break di vantaggio perso nel settimo game, il tedesco ha subito rialzato la testa nel gioco successivo fermando la possibile rimonta di Djere, colpevole di aver commesso un grave errore con il rovescio sull'occasione concessa all'avversario.

Dopo 30 anni, dai tempi di Michael Stich, un tennista tedesco è tornato a vincere il torneo di Amburgo. Photo Credit: Witters

Alexander Zverev Roland Garros