Atp Madrid - Alcaraz regola Dimitrov e vola agli ottavi. Dominio Zverev

Il tennista spagnolo non sbaglia al terzo turno e continua la difesa del titolo. Vittoria netta anche di Swiatek

by Martina Sessa
SHARE
Atp Madrid - Alcaraz regola Dimitrov e vola agli ottavi. Dominio Zverev

Carlos Alcaraz regola Grigor Dimitrov al terzo turno del Mutua Madrid Open: il tennista spagnolo vince con lo score di 6-2, 7-5. Primo servizio di Dimitrov, Alcaraz risponde in modo perfetto e forza i tre successivi colpi, mandando l’avversario molto lontano dal rettangolo di gioco per poi rifilare un vincente spaventoso.

Quel solo punto basta per descrivere l’andazzo del primo set tra i due: dominio dello spagnolo, con pochi sprazzi del bulgaro, che si salva in due game al servizio solo grazie a importanti prime. Se non c’è quella, non c’è il punto ed ecco che il numero due del mondo conquista facilmente il primo parziale.

L’ex numero tre del mondo però si riprende e all’inizio del secondo set riesce a salire di livello. Se la prima continua ad essere abbastanza solida, aumenta il livello del gioco, con meno errori da parte del bulgaro.

Il colpo di scena, a questo punto, non manca: nel sesto game, break di Dimitrov che arriva dopo qualche errore di troppo di Alcaraz. Ma come raccontano le carriere di entrambi i giocatori, il contro break arriva subito, con parità ristabilita.

Poi, sul 5-5, Dimitrov cede su se stesso, con un passaggio a vuoto che consegna ad Alcaraz la possibilità di servire per il match. Lo spagnolo non sbaglia e chiude la pratica terzo turno.

Ok Zverev e Rublev

L’avversario agli ottavi di Carlos Alcaraz sarà Alexander Zverev, autore di una prestazione di altissimo livello contro il francese Greniere: il 6-1, 6-0 è indicativo per capire la condizione del numero uno tedesco.

Solo prime per lui, che colleziona a fine match una percentuale del 86%, facendo punto 22 volte sui 25 servizi che ha messo giu. Ingiocabile per tutti e 57 minuti, con il francese non in grado di trovare alcuna soluzione. Vincono anche i due russi Andrey Rublev e Karen Khachanov: per il numero due di Russia vittoria facile contro Nishioka (6-2, 7-5); per il numero tre invece qualche difficoltà di più con Roberto Bautista Agust, uscendone vincitore solo al terzo set con il risultato di 7-5, 4-6, 6-3.

Vince anche la numero uno del mondo, Iga Swiatek, che vola ai quarti di finale contro Bernanda Pera, vincendo con un netto 6-3, 6-2. Photo credits: @MutuaMadridOpen (Twitter)

Atp Madrid Alcaraz
SHARE