Atp/Wta Madrid - Arnaldi dura un set, vince Munar al terzo. Ok Trevisan

Il tennista azzurro perde fisicità e lucidità, Munar sale di livello e conquista la vittoria. Pochi problemi per Trevisan

by Martina Sessa
SHARE
Atp/Wta Madrid - Arnaldi dura un set, vince Munar al terzo. Ok Trevisan

Matteo Arnaldi si arrende al terzo turno e sfuma la possibilità di ottenere gli ottavi di finale al Mutua Madrid Open: vince Munar con il risultato finale di 3-6, 6-3, 6-2. Si inizia subito con il break del tennista spagnolo, causa soprattutto la tensione del giocatore azzurro, consapevole di cosa si sta giocando.

Arnaldi, però, si setta e capisce subito di dover riprendere la strada e ci riesce. Ci prende gusto con il gioco ed ecco che arriva il contro break a zero, approfittando di un errore con lo smash di Munar finito a rete, dopo uno strepitoso passante del giovane italiano.

Perché è il passante in corsa uno dei punti di forza del tennista, che così vince un primo set perfetto, chiudendola con una bellissima palla corta. Poi il fisico e la tensione lo condannano nel secondo e nel terzo set.

Arnaldi sbaglia tutto nel terzo game del secondo parziale, Munar si esalta ed ecco servita la palla break, che lo spagnolo concretizza. La via del giocatore di casa oramai per il set è oramai presa: infatti, annulla palla break nel settimo gioco e si dirige verso il set point, che non sbaglia.

Nel terzo set, Arnaldi perde forze e lucidità, mentre Munar rimane sempre presente nel match. Dirige lo scambio con grande intelligenza e con grande qualità, mentre l’azzurro si accende solo a sprazzi. Dopo aver annullato cinque match point, al quinto Munar concretizza e ottiene la vittoria.

Trevisan vince e convince

A proposito di Italia, vince Martina Trevisan in due set contro la statunitense Alicia Parks: 7-6, 6-1 è il risultato finale a favore della semifinalista del Roland Garros. L’azzurra si fa rimontare nel primo set, ma rimane lucida nel tiebreak, che domina per lunghi tratti.

Nel secondo set, invece, dilaga e per due volte conquista il break lasciando zero punti all’avversaria. L’azzurra, dunque, vola agli ottavi di finale del Mutua Madrid Open e attende di sapere chi sarà la sua avversaria. Photo credits: Getty Images

SHARE