Atp Indian Wells - Alcaraz pigliatutto: vince il titolo e torna in vetta. Ko Medvedev

Non c'è partita. Alcaraz domina Medvedev, vince il terzo '1000' in carriera e ritorna a occupare la prima casella del ranking

by Perri Giorgio
SHARE
Atp Indian Wells - Alcaraz pigliatutto: vince il titolo e torna in vetta. Ko Medvedev

Ci si aspettava una grande partita: è andata male. 'Colpa' di Carlos Alcaraz, che con una prestazione semplicemente perfetta spazza via Daniil Medvedev nella finale del '1000' di Indian Wells. Reduce da una prima parte di stagione condizionata dal forfait in Australia, lo spagnolo - che aveva precedentemente fatto tappa in sudamerica con risultati piuttosto positivi - mette fine alla serie di diciannove successi consecutivi del russo senza mai dare la sensazione di poter accettare un epilogo differente.

Anzi. Medvedev, che parallelamente non gioca una partita troppo brillante, paga una falsa partenza e non trova armi sufficientemente valide per rientrare. Neanche in avvio di secondo. Sfuma quindi la possibilità di acciuffare il quarto titolo consecutivo in cinque settimane.

Alcaraz chiude sul 6-3 6-2, ritorna numero uno del mondo, vince il terzo titolo da 'teenager' nella categoria e si rilancia prepotentemente come uomo-da-battere anche a Miami, dove sostanzialmente dovrà vincere per mantenere la vetta del ranking.

Medvedev 'giochicchia' nel corso del primo turno di battuta. Non prende iniziativa con il rovescio, rimane succube delle variazioni del tennista avversario, soprattutto sporca il taccuino sul 40-40 con un doppio fallo e concede la prima palla break del match.

Alcaraz assesta la spallata decisiva con una splendida soluzione di rovescio lungolinea, ma soprattutto irrobustisce il vantaggio sul 3-0 e non apporta particolari modifiche neanche fino al 5-2. Chiamato a mettere la testa avanti, chiede e ottiene ancora una volta il sostegno della prima di servizio e grazie a un piano tattico incredibilmente variegato non concede a Medvedev la possibilità di fare qualcosa di diverso.

Il russo rimane incastrato da fondocampo a ricoprire il ruolo di vittima sacrificale per il tennista spagnolo. Alcaraz, trasformista per eccellenza, non dà punti di riferimento negli scambi prolungati, ma soprattutto accelera ogni qual volta ne ha la possibilità.

Dopo una sosta ai box, Medvedev esce completamente dalla partita. Perde 11 dei primi 12 punti del set e fa in tempo a smuovere lo zero dalla casella dei game solamente in due casi. Photo Credit: Getty Images

Atp Indian Wells Indian Wells Alcaraz
SHARE