Atp/Wta Indian Wells - Alcaraz risponde presente: battuto Kokkinakis. Swiatek domina

Il tennista spagnola regola l'australiano in due set, così come Murray che stupisce per rapidità. Nel tabellone femminile si confermano le teste di serie

by Martina Sessa
SHARE
Atp/Wta Indian Wells - Alcaraz risponde presente: battuto Kokkinakis. Swiatek domina

L’ha detto il suo coach in una conferenza stampa, ma lo conferma il campo: Carlos Alcaraz sta bene. A Indian Wells il baby campione Slam punta alla vetta del ranking e lo fa iniziando col verso giusto: battuto Thanasi Kokkinakis con un doppio 6-3.

Il break iniziale, avvenuto nel secondo game, gli consegna il primo set in poco più di mezz’ora. Nel secondo set ci mette poco di più, ma seguendo la stessa trama: il tennista spagnolo comanda la maggior parte degli scambi, muovendo l’australiano a suo piacimento.

Così conquista due match point sul servizio dell’avversario, ma spreca; al terzo è la volta buona e terzo turno conquistato. Ad attenderlo ci sarà Griekspoor, che ha battuto Pella. Di risultati sorprendenti in questo day 4 non ce ne sono stati. Vincono Auger Aliassime e Fritz, detentore del titolo, che battono rispettivamente Martine (7-6, 6-4) e Shelton (4-6, 6-4, 6-3).

Vittorie anche per i due Next Gen Holger Rune e Hubert Hurkacz; successo preceduto da quello di Stan Wawrinka, che ha battuto Kecmanovic. La sorpresa è Andy Murray: non più avversario di Pablo Carreno Busta, ma di Albot, vince in due set (6-4, 6-3) e in meno di due ore: archiviata per la prima volta nel 2023 una maratona.

Al terzo turno c’è il connazionale Jack Draper, che ha già sconfitto il britannico Evans.Uniche sorprese sono le sconfitte di Alex De Minaur, battuto in due set da Fucsovic e Borna Coric, battuto da Molcan anche lui in due set.

Wta, vincono le tds

Anche nel tabellone femminile poche sorprese, con la conferma di tutte le teste di serie: vincono e si confermano Badosa (vincitrice del torno nel 2021), Jabeur, Rybakina e Garcia. Iga Swiatek, invece, domina: alla statunitense Liu lascia un solo game, nel secondo set, con un 6-0, 6-1 arrivato in un’ora e sei minuti di gioco.

Per la numero uno del mondo al terzo turno ci sarà la vincitrice degli Us Open 2019 Bianca Andreescu. Continua il suo percorso anche Emma Raducanu, che trova il successo contro la semifinalista degli Australian Magda Linette (7-6, 6-2): al terzo tuno la attenderà Haddad Maia, che invece ha sofferto e vinto contro Siniakova in tre set. Photo credits: Peter Staples/ATP Tour

Indian Wells Alcaraz
SHARE