Da Sinner e Sonego a Rune: il tabellone di doppio a Indian Wells è pieno di stelle

Reso noti tutti gli accoppiamenti: la coppia Fognini-Bolelli pesca male

by Luca Ferrante
SHARE
Da Sinner e Sonego a Rune: il tabellone di doppio a Indian Wells è pieno di stelle

Saranno tantissime le stelle che hanno scelto di partecipare anche al torneo di doppio a Indian Wells. La possibilità di giocare ogni due giorni e di avere tempo a sufficienza per recuperare le energie ha invogliato i migliori tennisti del circuito Atp a prendere in considerazione l'opzione di disputare la competizione a coppie.

Il tabellone principale, diffuso nelle scorse ore dagli organizzatori del Bnp Paribas Open, promette senza dubbio spettacolo. Alcuni accoppiamenti del primo turno hanno suscitato tanto interesse negli appassionati: previste le sfide fra Grigor Dimitrov e Hubert Hurkacz contro gli esperti della specialità Rajeev Ram e Joe Salisbury; il brasiliano Marcelo Melo farà coppia con Sascha Zverev ed entrambi sfideranno subito la testa di serie numero 1 (il duo Koolhof-Skupski); i croati Mektic-Pavic dovrà incrociare il norvegese Casper Ruud e l'austriaco Dominic Thiem.

In campo l'americano Frances Tiafoe con lo svizzero Stan Wawrinka, affascinante anche la presenza del danese Holger Rune con lo statunitense Ben Shelton. 'Confermatissima', in ottica Coppa Davis, il duo canadese Felix Auger-Aliassime e Denis Shapovalov.

Due coppie italiane iscritte a Indian Wells

Le speranze azzurre sono riposte soprattutto su Fabio Fognini e Simone Bolelli, che non sono stati baciati dalla fortuna per quanto riguarda il sorteggio.

I 'Chicchi' dovranno vedersela subito con la coppia canadese (numero 8 del seeding) composta da Juan Sebastian Cabal e Robert Farah. Un incontro complicato per i due italiani all'esordio nel tabellone. Nel main draw hanno ricevuto una wild card Jannik Sinner e Lorenzo Sonego: dopo il confronto diretto uno contro l'altro a Montpellier, vinto dall'altoatesino abbastanza nettamente, i due si ritroveranno dalla stessa parte di campo e disputeranno il doppio, oltre al torneo di singolare.

I due saranno opposti agli americani Marcos Giron e JJ Wolf, con l'obiettivo di prendere confidenza con la superficie e di divertirsi in questa avventura. Approfittando dei 'pochi' incontri da giocare in singolare e della durata prolungata del torneo (due settimane), sono tantissimi i giocatori della top 20 mondiale a essersi iscritti anche al doppio. Photo credit: Instagram Jannik Sinner.

Indian Wells
SHARE