Entry list straordinaria all'Atp 500 di Rotterdam: presenti 5 top ten e Jannik Sinner

Parterre delle grandi occasioni in Olanda. L'Italia si affida all'altoatesino ma la concorrenza è tanta

by Luca Ferrante
SHARE
Entry list straordinaria all'Atp 500 di Rotterdam: presenti 5 top ten e Jannik Sinner

Un entry list incredibile, che si avvicina molto a quella di un Master 1000. L'Atp 500 di Rotterdam promette senza dubbio spettacolo dal 13 al 19 febbraio nel circuito maschile: sono tanti i tennisti di spessore che hanno scelto la città olandese come tappa dopo la tournée in Oceania, che si è conclusa agli Australian Open per quasi tutti (fatta eccezione per Novak Djokovic e Stefanos Tsitsipas, che si affronteranno domenica in finale per decretare chi alzerà al cielo il prestigioso trofeo).

Sono ben 5 i top ten presenti, pronti a darsi battaglia per aggiudicarsi l'importante competizione e aggiungere un tassello importante in vista anche della qualificazione alle Nitto Atp Finals 2023: si tratta del giocatore greco, il russo Andrey Rublev, il canadese Felix Auger-Aliassime, il danese Holger Rune e il polacco Hubert Hurkacz.

Ma nell'elenco degli iscritti figurano altri atleti di grande calibro, come l'ex numero uno del mondo Daniil Medvedev (uscito recentemente dai primi dieci della graduatoria) e il tedesco Alexander Zverev, che prosegue il lento recupero dall'infortunio.

L'Italia punterà sul numero uno azzurro Jannik Sinner, attualmente fuori dalle otto teste di serie (a dimostrazione di come sia competitivo il torneo), e su Lorenzo Sonego, già sicuro di entrare nel tabellone principale.

Ecco l'entry list completa:

  1. Stefanos Tsitsipas
  2. Andrey Rublev
  3. Felix Auger-Aliassime
  4. Holger Rune
  5. Hubert Hurkacz
  6. Daniil Medvedev
  7. Alexander Zverev
  8. Pablo Carreno Busta
  9. Jannik Sinner
  10. Karen Khachanov
  11. Borna Coric
  12. Alex de Minaur
  13. Roberto Bautista Agut
  14. Grigor Dimitrov
  15. Daniel Evans
  16. Alejandro Davidovich Fokina
  17. Botic van de Zandschulp
  18. Alexander Bublik
  19. Maxime Cressy
  20. Richard Gasquet
  21. Emil Ruusuvuori
  22. Lorenzo Sonego
Il primo Grande Slam della stagione ha anche rivoluzionato la classifica Atp.

Tutti proveranno infatti in questo mese di febbraio a ottenere punti preziosi per risalire la china e guadagnare posizioni. Fra questi c'è sicuramente Jannik Sinner, scivolato attualmente in 17esima posizione. Rotterdam sarà un banco di prova in cui l'altoatesino tornerà con ogni probabilità a misurarsi coi migliori del circuito, provando magari a riscattare la sconfitta nel diretto confronto con Tsitsipas agli Australian Open.

Jannik Sinner
SHARE