Andy Roddick: "Kyrgios tennista part-time. Quando gioca però non riesco..."



by   |  LETTURE 2624

Andy Roddick: "Kyrgios tennista part-time. Quando gioca però non riesco..."

Nick Kyrgios durante l’arco della sua carriera fin qui è sempre stato molto chiacchierato dall'opinione pubblica e dagli appassionati sia per il suo smisurato talento, che ha sempre fatto stropicciare gli occhi a chi assisteva a un suo match, ma anche per il suo comportamento all’interno ed esternamente dal circuito.

Il tennista australiano, proprio per questo suo carattere, ha sempre avuto sia molti estimatori ma altrettanto detrattori che non amano particolarmente il suo “spirito ribelle”. L’ex numero uno al mondo nonché vincitore di un’edizione degli Us Open Andy Roddick ha definito Nick Kyrgios come un “tennista part-time” durante un episodio del nuovo show andato in onda su Netflix che prende il nome di “Break Point”.

Dopo questa sua dichiarazione, un fan ha pensato che quella mossa da Roddick sarebbe stata una pesante critica nei confronti del 27enne di Canberra.
L’americano, però, in un post pubblicato su twitter ha voluto sottolineare quello che lui intendeva con quella affermazione chiarendo che l’appellativo che aveva usato per descrivere l’australiano era quello che lui è stesso si era dato una volta "È un tennista part-time per sua stessa ammissione” -ha dichiarato Roddick cinguettando sul suo account ufficiale- “Sono d'accordo con Mac su ciò che penso del gioco/talento di Nick.

Possono essere vere due cose. Avrei voluto avere il suo talento e, come molti, non riesco a cambiare canale quando è in onda. Mi piacerebbe vederlo impegnato”.

Roddick non si paragona a Kyrgios

Su questa falsariga un altro fan ha commentato sul post di Roddick scrivendo che il 42enne statunitense avesse più qualità di Kyrgios, ma Roddick l’ha smentito seccamente "Decisamente no.

Avevo molti punti deboli da coprire ed ero un giocatore piuttosto "fatto". Come i grandi, la racchetta di Nicks agisce come una semplice estensione della sua mano", ha scritto Andy Roddick. A proposito di ex numeri uno al mondo, anche John McEnroe ha speso parole d’elogio verso l’australiano che la passata stagione ha vinto il doppio a Melbourne con Kokkinakis “Il giocatore più talentuoso che abbia visto negli ultimi dieci anni”.

Nick Kyrgios all’Open di casa debutterà al primo turno contro Roman Safiullin. In un potenziale terzo turno potrebbe affrontare Holger Rune, mentre agli ottavi Andrej Rublev.