Mondiali, Messi trascina l’Argentina in finale: Del Potro aveva previsto tutto

L’Albiceleste (soprannome della selezione di calcio sudamericana) si giocherà il titolo con una tra Francia e Marocco

by Giuseppe Migliaccio
SHARE
Mondiali, Messi trascina l’Argentina in finale: Del Potro aveva previsto tutto

Dopo l’edizione 2018, dove non è riuscita a centrare il bersaglio grosso, stavolta l’Argentina ce l’ha fatta a raggiungere la finale dei Mondiali di calcio. La spedizione qatariota – pur essendo cominciata malissimo con la sconfitta all’esordio contro l’Arabia Saudita – si è rivelata fruttuosa al massimo fin qui per l’Albiceleste (soprannome della selezione sudamericana), guidata dal suo faro, la leggenda del calcio Lionel Messi.

La netta vittoria per 3-0 contro la Croazia in semifinale ha consegnato all’Argentina la qualificazione all’ultimo atto del torneo, traguardo che mancava dal Mondiale in Brasile datato 2014 (l’Argentina perse in finale contro la Germania).

Il successo di ieri sera, in realtà, non era così scontato, eppure c’è stato chi, come l’ex stella del tennis Juan Martin Del Potro, aveva previsto non solo la vittoria dell’Argentina, ma addirittura il risultato esatto.

Del Potro fa l’indovino sull’Argentina: la prova

La FIFA World Cup (nome ufficiale dei Mondiali di calcio) vive le sue fasi decisive. In attesa della seconda semifinale tra Francia e Marocco, in programma questa sera, la prima è già stata disputata e ha visto prevalere l’Argentina, che da questa mattina si proietta già alla finale di domenica 18 dicembre.

Messi e compagni, oltre ogni pronostico che prevedeva una partita piuttosto equilibrata, hanno prevalso nettamente sulla Croazia. Tifoso speciale per la Selección era l’ex numero 3 del mondo Juan Martin Del Potro, che era incollato alla Tv come la maggior parte degli appassionati, argentini e non.

La “Torre di Tandil”, con un post su Twitter, ha voluto mostrare a tutti le sue doti di indovino. In una conversazione WhatsApp con una persona di sua conoscenza, infatti, si vede Del Potro prevedere non soltanto la vittoria dell’Argentina, ma addirittura il risultato finale, ossia un 3-0, com’è effettivamente poi accaduto.

“Oggi me lo sentivo”, ha scritto l’ex campione sudamericano. Photo Credits: Clive Brunskill/Getty Images, Eurosport

SHARE