Barty ‘scippa’ Newcombe Medal a Kyrgios, che sbotta: “Non me ne frega un c***o!”

L’ex tennista australiana vince il riconoscimento per la quinta volta consecutiva. Il connazionale se la prende con la federazione

by Giuseppe Migliaccio
SHARE
Barty ‘scippa’ Newcombe Medal a Kyrgios, che sbotta: “Non me ne frega un c***o!”

Il 2022 ha fornito agli appassionati di tennis tanti colpi di scena. Tra i primi in ordine temporale – oltre, per esempio, alla super rimonta di Nadal contro Medvedev che gli è valsa la vittoria degli Australian Open – c’è stato il sorprendente ritiro della stella del circuito femminile Ashleigh Barty.

La campionessa australiana ha lasciato a soli 25 anni con un annuncio datato 23 marzo, dopo aver conquistato l’ultimo e probabilmente per lei più importante trofeo, ossia lo Slam di casa. L’ex numero 1 del mondo ha detto addio al tennis con all’attivo 3 Major vinti in singolare, uno in doppio e un titolo WTA Finals.

Sull’altra faccia della ‘medaglia’, invece, si trova un’altra punta di diamante del movimento tennistico australiano, Nick Kyrgios. Il ‘cavallo pazzo’ di Canberra, protagonista anch’egli di una stagione sopra le righe, probabilmente la migliore della sua carriera, si è messo nuovamente in mostra sui social per un’accesa polemica, stavolta contro Tennis Australia, in merito alla consegna della celebre Newcombe Medal.

Newcombe Medal, Kyrgios esplode contro Tennis Australia

E visto che di medaglia si parla, Ashleigh Barty ha conquistato, per la quinta volta consecutiva, la Newcombe Medal. Il riconoscimento – che prende il nome dalla leggenda aussie John Newcombe – è il premio che Tennis Australia dà al suo migliore rappresentante per i traguardi sportivi raggiunti, donna o uomo che sia e a vincerlo, anche quest’anno, è stata l’ex numero 1 del mondo.

Un risultato, questo, che non è andato per niente giù a Nick Kyrgios, senza dubbio tra le icone dell’intero movimento, al di là delle sue intemperanze. Il commento piccato di Nick non si è fatto attendere ed è arrivato tramite una Instagram story in cui il talento di Canberra, protagonista della sua migliore stagione con la vittoria Slam in doppio agli Australian Open e la finale in singolare a Wimbledon, non l’ha mandata a dire a Tennis Australia, secondo lui rea di mancata riconoscenza. “Nessun rispetto. Non me ne frega un c***o!”, ha scritto Kyrgios. Photo Credits: Ap/Getty Images

SHARE