Atp: stabilite le cinque partite più belle negli slam di quest'anno. C'è tanta Italia



by   |  LETTURE 7077

Atp: stabilite le cinque partite più belle negli slam di quest'anno. C'è tanta Italia

Dopo la vittoria del Canada in Coppa Davis nella finale contro l'Australia, i principali tornei internazionali di tennis sono giunti alla loro conclusione di questo 2022. Come sempre, ogni qual volta una stagione agonistica finisce, è sempre tempo di bilanci tra record, trofei e curiosità.

A proposito di curiosità, l’Atp ha stilato una graduatoria per quel che riguarda i cinque match più entusiasmanti della stagione per quel che riguarda i quattro slam.

Apre questa speciale classifica, in quinta posizione, i quarti di finale del Roland Garros tra Marin Cilic e Andrey Rublev che ha visto trionfare il croato in un match epico terminato 5-7, 6-3, 6-4, 3-6 e 7-6.
In quarta posizione, invece, sempre all’open di Francia è stata scelta la semifinale tra Rafael Nadal (poi campione del major) e Alexander Zverev che in quella partita (giocata praticamente alla pari con il ventidue volte vincitore slam) ha rimediato un bruttissimo infortunio durante il tie break del secondo set.

Questo infortunio ha causato l’assenza per tutto il resto della stagione del teutonico che rientrerà solo a partire da gennaio 2023. Seppur breve, fu un match di grande intensità e spettacolo.

Al gradino più basso del podio l’Atp ha scelto il terzo turno degli Australian Open tra Matteo Berrettini e Carlos Alcaraz che ha visto l’azzurro trionfare in cineue set con il punteggio i 6-2, 7-6, 4-6, 2-6 e 7-6 al quinto con un gran tennis da ambo due le parti tra il romano e il futuro numero uno del ranking mondiale.

Al secondo posto non poteva mancare la finale pazzesca tra Rafael Nadal e Daniil Medvedev con il campione di Manacor che riuscì a battere in rimonta il russo con il punteggio di 2-6, 6-7, 6-4, 6-4, 7-5 riuscendo anche a salvare tre palle break sul proprio servizio durante il terzo set.

Vince questa speciale classifica il match tra Jannik Sinner e Carlos Alcaraz nei quarti di finale degli Us Open.

Alla fine a spuntarla è stato lo spagnolo che poi vincerà quello slam con il punteggio di 6-3, 6-7, 6-7, 7-6, 6-3 salvando match point nel quarto set.