Atp Finals - Fritz vince lo spareggio con Aliassime e raggiunge Djokovic in semi

Taylor Fritz completa il girone con la vittoria nello spareggio contro Aliassime e vola in semifinale. Non basta al canadese la rimonta nel secondo set

by Perri Giorgio
SHARE
Atp Finals - Fritz vince lo spareggio con Aliassime e raggiunge Djokovic in semi

Avrebbe dovuto ricoprire il ruolo di riserva di lusso, data la presenza del numero uno del mondo Carlos Alcaraz. Costretto poi a dare forfait per un problema fisico e a Torino sostanzialmente solo mercoledì sera per ritirare il trofeo di numero uno di fine stagione.

Da riserva di lusso, invece, a semifinalista. Con merito, peraltro. Taylor Fritz dopo la straordinaria vittoria contro Rafa Nadal e la sconfitta in extremis con Casper Ruud, primo nel girone, batte 7-6(5) 6-7(4) 6-2 un altalenante Felix Auger Aliassime nello spareggio e raggiunge Novak Djokovic alle Atp Finals di Torino.

Aliassime fatica a trovare alternative valide sulla diagonale sinistra nel corso della frazione inaugurale. Realisticamente, la porzione di campo dove a bocce completamente ferme avrebbe dovuto fare la differenze. D'altro canto, Fritz vince il 90% dei punti con la prima palla e nonostante i 'soli' tre ace che spalma nel corso del set, approfitta di qualche sciocchezza del canadese nel jeu decisif e alla prima opportunità chiude la faccenda.

Aliassime: niente rimonta e niente semifinale

Lineare anche il secondo set, anche se la sensazione è quella che Fritz abbia comunque più lucidità nelle scelte tattiche e soprattutto un colpo illeggibile: il servizio.

Si ritorna al tie break, Fritz non sfrutta immediatamente un mini-vantaggio a disposizione, ma ripristina le gerarchie sul 3-2 e alla fine cambia campo sul 4-2 grazie a un doppio fallo. Finita? Macché. Fritz si ripresenta con un altro doppio fallo e lascia strada libera al canadese, che gioca un tennis incredibilmente aggressivo, rimonta e spinge la questione al terzo.

Quando il pendolo della bilancia pare pendere in direzione del tennista canadese, Fritz resetta il tutto. Addirittura dilaga. Aliassime, che serve male, si muove male e soprattutto fatica a trovare gli appoggi da fondocampo, finisce per muovere il punteggio solamente in due occasioni.

Per Fritz il sogno semifinale contro Novak Djokovic diventa realtà. Nell'ultima giornata dedicata ai gironi tornerà in campo proprio il serbo, che in una sfida potenzialmente inutile contro Daniil Medvedev (prize money e 200 punti a parte, intendiamo) farà da sfondo a quella serale tra Stefanos Tsitsipas e Andrey Rublev. Valida per assegnare l'ultimo pass per le semifinali del 'masterone' di Torino. Photo Credit: Getty Images

Atp Finals Taylor Fritz
SHARE