Atp Finals - Nadal al tappeto: 0-2 nel gruppo e addio al sogno numero 1. Ok Aliassime

Nadal si ritrova sullo 0-2. Dopo la sconfitta con Fritz arriva quella con Aliassime. Addio anche al sogno numero uno di fine anno

by Perri Giorgio
SHARE
Atp Finals - Nadal al tappeto: 0-2 nel gruppo e addio al sogno numero 1. Ok Aliassime


Nessuna redenzione. Dal quarto turno a Flushing Meadows alle Atp Finals il risultato non cambia. Quarta sconfitta consecutiva per Rafa Nadal, che dopo la prova piuttosto 'povera' contro Taylor Fritz lascia strada anche a Felix Auger Aliassime, che aveva invece perso la prima partita del torneo contro Casper Ruud.

Rafa fa il possibile, come sempre, semplicemente non trova armi sufficientemente valide per approfittare delle possibilità a disposizione (nel primo set) ma più realisticamente si dimostra ancora molto lontano da una condizione fisica valida per combattere contro i migliori del mondo.

Legittimo, dopo un periodo decisamente turbolento dentro e fuori dal campo. Il 6-3 6-4 finale lascia spazio in realtà anche a poche interpretazioni. La notizia? Nadal avrebbe avuto bisogno di arrivare in finale (senza sconfitta) o di vincere il torneo (con una sconfitta) per raggiungere la vetta del ranking.

Carlos Alcaraz chiuderà quindi il 2022 in testa. Lo spagnolo non è ancora matematicamente fuori: deve però sperare nella vittoria in due set di Fritz contro Ruud, battere Ruud giovedì e guardare alle possibili combinazioni della sfida tra Fritz e Aliassime.

Nadal come con Frtiz tenta di tenere una posizione piuttosto aggressiva in risposta. Modalità che nel primo game gli frutta tre palle break e che tendenzialmente gli consente di rimanere competitivo sempre in risposta.

Nonostante qualche errore qua e là, il numero due del mondo accumula la stragrande maggioranza degli errori sul 3-4. Dal 4-0, commette due errori consecutivi, si difende con una seconda piuttosto modesta e si lascia investire dall'intraprendenza di Aliassime, che legge il momento in maniera perfetta, assesta il break e alla prima occasione utile con la battuta a disposizione nel gioco immediatamente successivo mette la testa avanti.

Situazione simile nella seconda frazione, con Nadal che fatica a trovare punti di riferimento, appoggi e soprattutto continuità. FAA piazza il break in avvio e nonostante qualche piccola sbavatura, nel corso della difesa estrema della vittoria, si salva sul 4-3 30-30 e non sbaglia poi sul 5-4.

Prima vittoria contro Nadal e prima vittoria alle Finals per il tennista canadese, che si giocherà un posto per le semifinali contro Taylor Fritz. Chiamato a una sfida fondamentale per la testa del girone contro Casper Ruud nella parte finale di giornata sotto il tetto di Torino. Photo Credit: Getty Images

Atp Finals
SHARE