Atp Finals - Day 2: è derby russo tra Medvedev e Rublev. Chiude Djokovic

Esordio per la coppia Kyrgios-Kokkinakis, seguito dal derby tutto russo. La sfida tra Djokovic e Tsitsipas chiude il programma serale

by Martina Sessa
SHARE
Atp Finals - Day 2: è derby russo tra Medvedev e Rublev. Chiude Djokovic

È tempo di esordi anche per il gruppo rosso nel singolare delle Nitto Atp Finals e per il gruppo verde del doppio. Se il day 1 ha visto scendere in campo per la prima volta il girone verde del singolare e il rosso del doppio, nel day 2 è ora di invertire.

Ma come nel primo giorno del torneo, ad aprire lo spettacolo delle Finals è un match di doppio: non prima delle 11:30, arriva l’esordio della coppia prima testa di serie del torneo, Neal Skupski e Wesley Koolhof, contro i vincitori degli Australian Open, Thanasi Kokkinakis e Nick Kyrgios.

In particolare, quest’ultimo arriverà a Torino poco prima del match, causa un evento di esibizione in cui era presente a Mexico City. Non prime delle 14, invece, è il momento di dare il via al gruppo rosso in singolare: il primo match è il derby russo tra Daniil Medvedev e Andrey Rublev.

Il primo è a Torino per vendicare la finale persa lo scorso anno contro Alexander Zverev; il secondo, presente per la seconda volta a Torino, è l’unico giocatore del girone a non aver mai vinto il trofeo delle Finals.

I due connazionali si sono affrontati cinque volte nel circuito maggiore: quattro vittorie dell’ex numero uno, ma l’ultima è di Rublev, vinta nella semifinale del Masters 1000 di Cincinnati

La sessione serale con Djokovic

Seguendo l’alternanza, torna un match di doppio.

I protagonisti della terza sfida della giornata sono i croati e vincitori di titoli Slam, Nikola Mektic e Mate Pavic, che affronteranno Austin Krajicek e il loro connazionale Ivan Dodig. Il loro match non andrà in scena prima delle 18:30 ore italiane.

Chiude invece il palcoscenico del Pala Alpitour, a partire dalle ore 21:00, la sfida tra due campioni delle Finals. Il cinque volte campione del titolo Novak Djokovic affronterà nel suo match d’esordio Stefanos Tsitsipas, uno dei due giocatori in grado di vincere il torneo alla sua prima apparizione.

Il serbo ha l’obiettivo, a lungo termine, di vincere il sesto titolo, eguagliando così il record di Roger Federer; il greco cercherà di conquistare la prima vittoria contro l’ex numero uno del mondo della stagione, dato che nei tre precedenti sono arrivate tre sconfitte. Photo credits: @RolexPMasters (Twitter)

Atp Finals
SHARE