Atp Finals - Draw: Djokovic con Medvedev e Tsitsipas; Nadal trova Ruud

Il tabellone vede separati Djokovic e Nadal in due gruppi diversi: per lo spagnolo c'è Ruud; al serbo tocca un campione Slam

by Martina Sessa
SHARE
Atp Finals - Draw: Djokovic con Medvedev e Tsitsipas; Nadal trova Ruud

Il sipario si apre su Torino per la seconda edizione italiana delle Atp Finals. Nella città piemontese, i migliori otto tennisti del mondo si sfideranno per decretare chi sarà il vincitore del Torneo dei Maestri, l’ultimo torneo della stagione dell’Atp tour.

La manifestazione, però, deve fare a meno del numero uno del mondo: Carlos Alcaraz ha dichiarato forfait per un problema agli addominali avuto durante il match a Parigi-Bercy contro Holger Rune. Per questo, Rafael Nadal è diventato prima testa di serie del torneo, mentre Taylor Fritz è diventato l’ottavo qualificato delle Finals.

Con una Race definita dopo il Masters 1000 di Parigi-Bercy, i “pots” sono stati definiti: Nadal e Tsitsipas nel primo; seguono Ruud e Medvedev; il terzo è di Auger-Aliassime e Rublev; chiudono Djokovic e Fritz.

Il tabellone, senza un italiano presente ai nastri di partenza, andrà in scena domenica 13 per i primi match dei due gironi; la finale sarà domenica 21 novembre.

Il draw delle Atp Finals

Nel gruppo verde comanda Rafael Nadal, alla ricerca del primo titolo delle Atp Finals della sua carriera.

Con lo spagnolo, ci saranno Casper Ruud, due volte finalista di due tornei del Grande Slam (Roland Garros e Us Open) e i due debuttanti di questa edizione del torneo dei maestri, ossia Felix Auger-Aliassime e Taylor Fritz.

Il gruppo rosso, invece, vede gli altri due campioni Slam. Guida il finalista del Roland Garros, Stefanos Tsitsipas, seconda testa di serie di questo torneo. Con il greco, presenti Daniil Medvedev e Novak Djokovic: il russo deve vendicare la finale persa lo scorso anno contro Alexander Zverev; il serbo cerca di eguagliare il record di Roger Federer, con sei trofei delle Finals in bacheca.

Chiude il girone l’altro russo del torneo, Andrey, già presente qui lo scorso anno. Evitato, dunque, il girone di ferro: potevano essere presenti in uno stesso gruppo i tre campioni Slam, ossia Nadal, Djokovic e Medvedev.

Invece, saranno solo due i campioni Slam che si affronteranno in uno stesso girone, con un nuovo scontro tra il serbo e il russo dopo la grande sfida in Kazakistan.

Atp Finals
SHARE