Next Gen Finals - Passaro annulla 3 MP ad Arnaldi e si aggiudica un folle derby

Sarà Passaro a giocarsi l'accesso alle semifinali delle Next Gen ATP Finals di Milano

by Antonio Frappola
SHARE
Next Gen Finals - Passaro annulla 3 MP ad Arnaldi e si aggiudica un folle derby

Il derby tricolore tra Matteo Arnaldi e Francesco Passaro alle Next Gen ATP Finals di Milano ha regalato grande spettacolo dentro e fuori dal campo. I due hanno infatti beneficiato della presenza di un cospicuo numero di ragazzini; ragazzini che hanno sostenuto in maniera eccezionale i propri beniamini e che sognano un giorno di poter ripercorrere il loro stesso percorso.

Ad aggiudicarsi la possibilità di lottare per guadagnare l’accesso alle semifinali è stato Passaro, che si è imposto sul connazionale con il punteggio di 4-3( 7) , 2-4, ( 4) 3-4, 4-3( 4) , 4-3( 8) .

Nel set inaugurale, solo Passaro ha dovuto annullare palle break nel secondo game. Il tie-break ha spostato gli equilibri e ha visto il 21enne di Perugia gestire con determinazione una situazione piuttosto complicata. In vantaggio 6-4, il perugino ha sprecato due set point e ha visto il proprio avversario portarsi rapidamente sul 7-6.

Passaro, però, non ha mollato la presa e ha portato a casa tre punti consecutivi e il parziale.

Next Gen Finals - Passaro vince un folle derby e batte Arnaldi

Arnaldi ha continuato a non concedere occasioni al suo rivale nei suoi turni di battuta e, nella seconda frazione di gioco, ha siglato il break decisivo nel terzo game.

Anche il terzo set si è chiuso al tie-break. Questa volta, il sanremese ha vinto i punti importanti e chiuso i conti sul 7-4. Nella parte centrale del quarti parziale, Passaro è stato fortemente condizionato dai crampi e ha iniziato a commettere numerosi errori gratuiti; errori gratuiti che hanno permesso ad Arnaldi di servire per il match.

Proprio nel momento di maggiore difficoltà, Passaro è riuscito a gettare il cuore oltre l’ostacolo e ha completato una clamorosa rimonta. A causa del problema alla gamba, il perugino ha dovuto forzare ogni colpo con la speranza di ridurre al minimo il numero degli scambi e ha scombussolato il piano tattico di Arnaldi.

In evidente confusione, il sanremese ha regalato il contro break a Passaro nel quinto set, ma sul 2-3 ha salvato un match point utilizzando il classico schema servizio e dritto. La super sfida tra due dei migliori giovani del circuito non poteva che concludersi con un folle tie-break, il quarto di giornata.

Passaro ha fronteggiato tre match point e ha avuto il merito di giocare il suo miglior tennis quando tutto sembrava ormai finito. Arnaldi ha provato a difendersi con tutto il suo repertorio, ma non ha potuto opporre resistenza allo smash che ha scritto la parola fine a una emozionante disputa. Photo Credit: Getty Images

Atp Finals
SHARE