Atp Finals - Il quadro è completo: Aliassime e Rublev staccano gli ultimi due pass



by   |  LETTURE 3847

Atp Finals - Il quadro è completo: Aliassime e Rublev staccano gli ultimi due pass

Per rimanere agganciato al treno delle Atp Finals avrebbe avuto bisogno di un miracolo. Letale la sconfitta ai piedi degli ottavi di finale contro Gilles Simon, che con un miracolo ha parallelamente rimandato di un altro giorno il ritiro definitivo dal tennis.

Discorso praticamente identico per Hubert Hurkacz, sconfitto in maniera piuttosto netta da Holger Rune, al centro delle polemiche dopo la maratona con Stan Wawrinka. Che a fine partita lo aveva addirittura accusato di comportarsi in campo come un bambino.

Qual è, anagraficamente parlando. Insomma, al di fuori delle divagazioni la premessa serve per ufficializzare che i due affronteranno rispettivamente Felix Auger Aliassime e Andrey Rublev, gli ultimi a qualificarsi per il masterone di Torino.

Dopo il duo spagnolo composto da Carlos Alcaraz e Rafa Nadal, Casper Ruud, Stefanos Tsitsipas, Daniil Medvedev e ovviamente Novak Djokovic – che con le regole vigenti non doveva fare altro che rimanere nella Top 20 dopo la vittoria a Wimbledon, compito che è riuscito a rispettare in realtà senza particolari difficoltà – Torino si prepara ad accogliere anche gli ultimi due elementi.

Aliassime e Rublev sono gli ultimi due a qualificarsi per le Atp Finals

Sarà una prima volta per il tennista canadese, reduce da un filotto straordinario dopo la parentesi sul cemento nordamericano. Campione ad Astana, a Firenze e ad Anversa, ‘FAA’ ha raggiunto quota quattordici vittorie consecutive e ha blindato definitivamente la qualificazione con la più folle delle vittorie ai danni di Mikael Ymer, che non ha sfruttato un set e un break di vantaggio e che ha avuto la definitiva chance di scappare sul 5-1.

Quanto meno singolare per un giocatore che prima di sbloccarsi a Rotterdam (proprio in questa stagione) aveva perso le nove finali precedenti. Parallelamente per il tennista russo sarà la terza volta consecutiva alle Finals.

Il bilancio per il momento dice 2-4, con i soli successi ai danni di Thiem nel 2020 e di Stefanos Tsitsipas nel 2021. Nel mezzo comunque anche due sconfitte piuttosto legittime e comprensibili contro Rafa Nadal e Novak Djokovic.

Decisi quindi gli otto Maestri in vista delle ATP Finals, in programma a Torino dal 13 al 20 novembre. Photo Credit: Getty Images