A Parigi-Bercy una situazione mai vista prima: coinvolto Fabio Fognini

Incredibile coincidenza durante il torneo francese

by Luca Ferrante
SHARE
A Parigi-Bercy una situazione mai vista prima: coinvolto Fabio Fognini

Una curiosa situazione ha colpito davvero tutti durante il primo giorno di gare al Master 1000 di Parigi-Bercy, ultimo appuntamento prestigioso della stagione 2022 prima delle rispettive Finals dedicate ai giovani e ai migliori otto tennisti dell'annata.

L'incredibile coincidenza riguarda anche il giocatore italiano Fabio Fognini, che mai avrebbe potuto immaginare di trovarsi davanti a sé un caso simile. Il ligure ha perso l'opportunità di entrare direttamente nel tabellone principale nell'ultimo turno di qualificazione, perso dopo tre set abbastanza lottati contro il francese Arthur Fils: nonostante la sconfitta, l'atleta sanremese è riuscito comunque a essere ripescato nel main draw e martedì 1 novembre disputerà così la sua terza partita in Francia.

Cosa c'è di strano e anomalo in tutto questo? Il 35enne affronterà nuovamente Fils, che lo aveva inizialmente fatto uscire di scena. Una sorta di rivincita per l'azzurro, che ha sicuramente un conto in sospeso col tennista transalpino e avrà subito la chance di riscattarsi con un nuovo match sulla stessa superficie di gioco.

Una vicenda che si verifica davvero raramente nel mondo del tennis, uno dei motivi per il quale è balzata agli occhi degli appassionati più curiosi e attenti. Una gara molto interessante fra i due, che si sono dati grande battaglia nel confronto giocato domenica sul campo 1.

Il tennista di casa ha conquistato in quell'occasione il primo set per 6-3, a cui è seguita la risposta dell'italiano col medesimo punteggio nel secondo parziale. Nel decisivo terzo lo spunto vincente è stato del francese, abile a portarsi a casa la vittoria e il pass per il tabellone principale.

La sfida è in programma a partire dalle ore 12:30 circa, al termine dell'incontro tra il francese Corentin Moutet e il croato Borna Coric. In caso di vittoria per Fognini, il prossimo avversario sarebbe il bulgaro Grigor Dimitrov o l'olandese Botic van de Zandschulp.

L'azzurro comincerà martedì anche la sua avventura nel torneo di doppio con Simone Bolelli. Photo credit: Instagram Fabo Fognini.

Fabio Fognini
SHARE