Auger-Aliassime vede Torino ma con cautela. Ecco le sue parole

Il tennista canadese avanza a Firenze conquistando la semifinale

by Giuseppe Di Lauro
SHARE
Auger-Aliassime vede Torino ma con cautela. Ecco le sue parole

Felix Auger-Aliassime è sicuramente in un gran momento di forma e sta forse disputando la sua miglior stagione della carriera tanto da raggiungere il 22 agosto di quest’anno l’ottavo posto in classifica, il suo best ranking fin qui riuscendo finalmente a conquistare il suo primo titolo della carriera a Rotterdam contro Tsitsipas dopo aver perso otto finali consecutive.

Il canadese ha ottenuto, senza grossi grattacapi, le semifinali del 250 di Firenze dove affronterà il padrone di casa Lorenzo Musetti per cercare di staccare un pass per la finale contro poi il vincente tra Jeffrey John Wolf e Mikael Ymer.

Il tennista nativo di Montreal vede sempre più concreta la possibilità di poter entrare alle finals di Torino seppur preferisce andare cauto su questo aspetto "Ho ancora molto lavoro da fare per qualificarmi per Torino.

La qualificazione è molto vicina, quindi lavorerò duramente per raggiungere la finale in questo torneo, anche se domani avrò un avversario difficile. Non sarà facile vincere nessun incontro per il resto della stagione, ma con il modo in cui sto giocando ultimamente ho la possibilità di qualificarmi per le ATP Finals", ha dichiarato Aliassime dopo essersi qualificato per le semifinali dell'ATP 250 di Firenze.

I numeri del campione canadese

Il tennista canadese fin qui nella sua giovane carriera ha conquistato un trofeo Atp su dieci finali disputate. Negli slam vanta un quarto di finale agli Australian Open e a Wimbledon, un ottavo al Roland Garros ma soprattutto la semifinale agli Us Open quando dovette poi arrendersi al futuro campione Daniil Medvedev.

Auger-Aliassime affronterà Lorenzo Musetti che come lui quest’anno ha conquistato il primo trofeo nel circuito maggiore Atp e che come lui, ironia della sorte, ha trionfato in un 500 seppur l'italiano è riuscito nell'intento al suo primo tentativo e fin qui unico.



I precedenti tra i due vede Musetti avanti 2-1 anche se questa sarà la prima partita su indoor in quanto i due tennisti si sono affrontati solo sulla terra rossa.

Auger-aliassime
SHARE