Fritz eguaglia Djokovic in uno speciale traguardo

Solo l'americano e il serbo sono riusciti a centrare i 3 obiettivi

by Redazione
SHARE
Fritz eguaglia Djokovic in uno speciale traguardo

Taylor Fritz e Novak Djokovic hanno qualcosa di molto importante in comune in questo 2022: l'americano e il serbo sono infatti gli unici due uomini al mondo in grado di aver vinto titoli in un torneo ATP 250, ATP 500 e ATP Masters 1000.

Fritz e Djokovic meglio di Alcaraz e Nadal

Entrambi hanno chiuso il cerchio questa settimana dopo aver vinto rispettivamente a Tokyo e Astana, aggiungendo l'evento di categoria ATP 500 necessario per fare un en plein che, per il momento,manca ancora a giocatori come Alcaraz (gli manca un ATP 500), Nadal (gli manca un ATP Masters 1000) o Stefanos Tstisipas (gli manca un ATP 500).

Doveroso ricordare che Novak Djokovic, come i due spagnoli, ha alzato al cielo anche uno Slam grazie al settimo trionfo a Wimbledon, mentre Fritz sembra ancora lontano dall'obiettivo massimo. Al di là della questione punti legata a Wimbledon, inoltre il sistema a punti del ranking premia inesorabilmente Nadal e Alcaraz, relegando Nole alla settima piazza (sarebbe stato terzo coi punti di Wimbledon) e Fritz all'ottava posizione, suo best ranking.

L'americano è il giocatore numero 179 ad entrare in top 10 dall'istituzione del ranking Atp. In totale, il serbo può invece contare da stamattina 755 settimane complessive tra i primi 10 al mondo e ha la terza serie di continuità più lunga nella top-10 dei giocatori attivi, dietro alle 250 di Zverev e alla cifra astronomica di 890 di Nadal, recordman assoluto.

Inoltre tutti i sopracitati tennisti sono praticamente certi della qualificazione alle Atp Finals, mentre l'americano occupa per pochi punti l'ultima posizione valida per staccare un biglietto per Torino con ancora 1750 punti da assegnare e tanti ancora in corsa.

Praticamente tutti i tennisti fino alla 20sima posizione della race temporanea hanno ancora chance di qualificazione per il Master di fine anno che per il secondo anno consecutivo si giocherà in Italia. Rimangono intatte anche se poche le speranze di qualificazione dei due azzurri in corsa.

Matteo Berrettini proverà a risalire già da questa settimana nell'Atp di Firenze, mentre Jannik Sinner è ancora fermo ai box per infortunio. Fritz riposerà questa settimana per preparare il rush finale. Photo cincytennis Twitter

SHARE