Medvedev, arriva la conferma in vista degli US Open dopo la sconfitta di Rafael Nadal



by   |  LETTURE 10966

Medvedev, arriva la conferma in vista degli US Open dopo la sconfitta di Rafael Nadal

A Cincinnati ci si giocava più dlla vittoria del torneo: negli States si era aperta la lotta per la vetta del ranking. Dopo la breve parentesi a febbraio, il Roland Garros ha restituito definitivamente la prima posizione della classifica mondiale a Daniil Medvedev: dalla sconfitta di Novak Djokovic contro Rafael Nadal ai quarti di finale dell’Open di Francia, il russo non ha più lasciato la vetta.

Un notevole aiuto in favore del vincitore dell’ultimo US Open è arrivato dall’ATP e la sua decisione su Wimbledon. Il terzo Grande Slam ha stabilito che nessun russo e bielorusso (Medvedev compreso) potesse partecipare alla competizione britannica; in risposta, l’ATP ha scelto di non assegnare punti validi per il ranking.

Così, Novak Djokovic è stato privato dei 2000 punti della vittoria finale di Wimbledon; mentre Rafael Nadal non ha ricevuto i punti della semifinale, che non ha comunque disputato per il ritiro. Proprio lo spagnolo, però, sebbene con dei punti in meno, poteva tentare il sorpasso a Cincinnati: il sogno, che per il campione iberico sembrava impossibile, si è dissolto al secondo turno.

Nessun cambiamento in vista degli Us Open

Con la sconfitta al secondo turno del Western & Southern Open, Rafael Nadal non ha potuto mettere in atto il sorpasso sia sulla seconda posizione di Alexander Zverev e poi sulla prima di Daniil Medvedev.

Con il tedesco ancora fermo dopo l’operazione alla caviglia, lo spagnolo doveva vincere il torneo 1000 di Cincinnati per conquistare la vetta del ranking e il russo non doveva andare oltre i quarti di finale. La sconfitta, però, contro Coric al match d'esordio dà la prima conferma in vista della trasferta newyorkese: il tennista di Mosca conserva la prima posizione della classifica ATP.
Un’ottima notizia anche e soprattutto in vista degli US Open: Medvedev sarà la prima testa di serie dell’ultimo torneo del Grande Slam in programmazione.

Il russo andrà a New York per la difesa del titolo, vinto lo scorso anno contro Novak Djokovic. Photo credits: @abiertoloscabos (Instagram)