Atp Washington e Los Cabos - Kyrgios si salva, bene Medvedev. Raducanu ko



by   |  LETTURE 5966

Atp Washington e Los Cabos - Kyrgios si salva, bene Medvedev. Raducanu ko

Dopo un match spettacolare Nick Kyrgios batte Tiafoe e si porta alle semifinali del torneo Atp 500 di Washington. Il talento australiano e l'eclettico americano danno vita ad una sfida spettacolare con Nick che si salva letteralmente, annullando ben cinque match point all'avversario.

Nessun break nei primi due set con Tiafoe che si aggiudica il primo tiebreak in rimonta e il secondo tiebreak che sembra eterno. I due mantengono quasi sempre il servizio, Frances ha cinque palle del match ma solo una con il servizio.

La spreca e Nick ottiene la parità. La partenza nel terzo set è scioccante per l'americano, arriva subito il break con il tennista che accusa il contraccolpo e chiude senza problemi. A sorpresa in semifinale Kyrgios affronterà lo svedese Michael Ymer, vincitore tra lo stupore generale sul padrone di casa Sebastian Korda, sconfitto in tre set.

Nessun problema per la testa di serie numero uno Andrey Rublev. Il russo, favorito del torneo insieme a Kyrgios, abbatte nettamente Wolf e in semifinale affronterà il giapponese Nishioka, abile a vincere la battaglia contro Evans.

Finale stabilita anche a Los Cabos: Medvedev parte male, sotto di un break contro Kecmanovic, ma dopo rimonta, domina il tiebreak e distrugge l'avversario nel secondo set con un 7-6;6-1 in meno di un'ora e mezza. Va a sorpresa a Cameron Norrie la sfida contro il canadese Felix Auger Aliassime, sconfitto in tre set.

Prima vittoria in cinque precedenti tra i due per il tennista britannico.

Sorprese nel torneo femminile

Sorprese nel torneo di San José dove vengono eliminate sia Ons Jabeur che Aryna Sabalenka, battute rispettivamente dalle russe Kudermetova e dalla Kasatkina.

Vittoria convincente per Paula Badosa che batte in due set l'americana Cori Gauff. Il primo set si decide al tie-break mentre il secondo è un piccolo dominio della bella e talentuosa spagnola. Finisce a Washington il torneo di Emma Raducanu.

La campionessa in carica degli Us Open recupera tre break nel primo set, si porta avanti 5-2 nel tiebreak ma viene rimontata dalla Samsonova. Perde il primo set al tie-break e crolla poi nel secondo parziale con la russa che accede alle semifinali del torneo. Photo Credit: Citi Open Official Instagram