"La miglior partita che abbia giocato": Thiem raggiante dopo la vittoria con Delbonis

Dominic Thiem commenta la vittoria contro Federico Delbonis e i quarti a Gstaad dopo quelli a Bastad. L'austriaco pronto a ritornare sui suoi 'veri' livelli dopo la crisi

by Perri Giorgio
SHARE
"La miglior partita che abbia giocato": Thiem raggiante dopo la vittoria con Delbonis

Alla vigilia dell'appuntamento nella 'sua' Kitzbuhel e soprattutto della tournée nordamerican, Dominic Thiem sembra essere ritornato Dominic Thiem dopo un rientro da incubo, condito ovviamente da sei sconfitte consecutive e da un solo successo nel circuito minore.

Il talento austriaco, dopo Bastad, ha raggiunto i quarti di finale anche a Gstaad battendo Federico Delbonis in due set. "Credo di aver giocato bene e credo che in generale il mio livello sia salito nelle ultime settimane.

Nel primo set potevo chiudere prima, ma ho avuto qualche problema con il servizio" ha detto commentando l'andamento del match. Come ho già detto, sono a un punto della mia carriera dove ogni vittoria è importante nella stessa maniera.

Vengo da una buona settimana, ho confermato quel risultato [i quarti, ndr] e questo significa molto per me, anche per la classifica" ha spiegato in conferenza stampa.

"La miglior partita che abbia giocato dal rientro" dice Thiem

"Credo anche che quella di oggi sia stata la miglior partita che abbia giocato dal rientro.

Mi sono davvero sentito a mio agio e sono riuscito a colpire la palla, soprattutto con il rovescio, come volevo. Mi dispiace solamente un po' per la prima di servizio, ma lavoreremo anche su quella" Thiem non vince un torneo da quello storico sul cemento di Flushing Meadows nel 2020 - per ora il primo nonché unico a livello Slam - e non raggiunge una finale dal 'masterone' dello stesso anno.

A Gstaad la chance concreta di ritornare quanto meno a disputare una semifinale data anche la presenza della sorpresa Varillas. "In questo momento non posso fare altro che ragionare partita dopo partita. Non si tratta neanche di condizioni fisiche: devo ricominciare a imparare a gestire bene le energie nervose" ha spiegato.

Pochi dubbi: sarà presente agli Us Open. Qualche dubbio invece sugli altri tornei che disputerà prima dell'ultimo Slam stagionale. "Giocherò Cincinnati, Montreal in base alla settimana in Austria. Magari troverò lo spazio anche per Winston Salem" ha concluso. Photo Credit: Getty Images

Dominic Thiem Federico Delbonis
SHARE