L'impressionante entry list del '500' di Vienna: c'è anche Berrettini



by   |  LETTURE 17191

L'impressionante entry list del '500' di Vienna: c'è anche Berrettini

Dopo la parentesi sulla terra rossa in Europa e il valzer sul cemento nordamericano, condito ovviamente dai due appuntamenti '1000' e dagli Us Open, il circuito maschile si sposterà sotto i tetti con le Atp Finals di Torino sullo sfondo.

Tra gli appuntamenti più suggestivi ovviamente il '500' di Vienna, che quest'anno potrà contare tra le altre cose su un parco giocatori di livello decisamente superiore alla media. Il rischio, concreto, che la tournée in Asia venga cancellata ha ovviamente spinto un po' tutti a correre ai ripari e a rimodellare i piani in vista della fetta finale di stagione.

Quattro dei primi dieci al via: c'è anche Matteo Berrettini

Confermata ovviamente la presenza del padrone di casa Dominic Thiem, scivolato nelle retrovie del ranking e alle prese con un rientro non facilissimo dopo le varie vicissitudini di natura fisica che lo hanno praticamente tenuto fuori dal campo per quasi un anno.

Proprio a Bastad dopo più di dodici mesi il talento austriaco ha rotto il digiuno di vittorie nel circuito maggiore superando Emiil Ruusuvuori in tre set. Per il tennista austriaco è stata ovviamente riservata una wild card.

Nella settimana del grande ritorno di Roger Federer a Basilea - almeno questi sembrano i piani, salvo nuove comunicazioni - il numero uno del mondo Daniil Medvedev e Stefanos Tsitsipas saranno quindi a pochi chilometri di distanza, in Austria.

Presenzia nella lista ufficiale dei partecipanti anche Alexander Zverev, alle prese con la riabilitazione dopo il tragico infortunio rimediato nella semifinale del Roland Garros contro Rafa Nadal. Oltre al tedesco, che ovviamente non ha ancora fissato il rientro vero e proprio, anche Matteo Berrettini, costretto parallelamente a rinunciare al sogno Wimbledon a causa del covid e impegnato la prossima settimana a Gstaad.

Ai nastri di partenza insieme a quattro dei primi dieci giocatori del mondo e a un ex campione Slam dovrebbe esserci anche Frances Tiafoe, capace di raggiungere la finale nella passata edizione dopo il folle successo (in rimonta) ai danni di Jannik Sinner.

Per attendere l'entry list ufficiale bisognerà ovviamente attendere ancora.

Photo Credit: Getty Images