Atp Queen's - Berrettini è inarrestabile: vittoria contro Paul, è semifinale



by   |  LETTURE 2495

Atp Queen's - Berrettini è inarrestabile: vittoria contro Paul, è semifinale

Non c’è storia per Matteo Berrettini sull’erba. Un’altra vittoria per il numero dieci del mondo che conquista così la semifinale del torneo del Queen’s, necessaria per rimanere aggrappato ad una Top Ten che gli sfuggirà di mano con la mancata assegnazione dei punti di Wimbledon.

Sono bastati due set per il numero italiano per vincere contro lo statunitense Tommy Paul: 6-4, 6-2 è il risultato finale. Il primo set è una montagna da scalare per Matteo Berrettini: nel secondo game, arriva subito il break di Tommy Paul grazie ad un’insolita difficoltà dell’azzurro al servizio, in particolare con una prima che manca nella parte finale del gioco.

Gli urli del numero dieci del mondo, che si ritrova sotto per 4-1, sembrerebbero denotare per lui una situazione di difficoltà, ma sono solo l’inizio di una rimonta che inizia con il controbreak del settimo gioco.

Si conquista un 40-15, ma spreca diverse occasioni e si ritrova sul 40-40; sono un passante di rovescio su attacco corto e un doppio fallo dello statunitense a dare il via alla rimonta del romano. Nel game successivo, infatti, arriva il sorpasso: gli errori di Tommy Paul, dalla perdita della prima di servizio alla seconda che sembra non dare fastidio, passando per un dritto che non trova il campo avversario, portano Berrettini a servire per il set, vinto per 6-4.

Un secondo set dominato

Cambio di marcia, invece, nel secondo parziale, per Matteo Berrettini. Se nel primo turno di servizio dello statunitense l’azzurro spreca due palle break (nonostante un altro rovescio ad una mano vincente, questa volta in corsa), nel terzo la musica cambia decisamente: sul 40-0, Paul sbaglia per l’ennesima volta con il dritto, regalando il sorpasso all’avversario.

Situazione simile si ripete nel settimo gioco del secondo set: un accecato Tommy Paul sbaglia la qualunque, da un facile smash ad un dritto in sventaglio, compromettendo definitivamente il set e il match. Nel penultimo atto del torneo della Regina, Matteo Berrettini affronterà Van de Zandschulp: l’olandese ha vinto in due set contro Davidovich Fokina, con il risultato di 6-2, 6-4.