Atp Stoccarda - Sarà Murray-Kyrgios in semifinale, Medvedev ok in Olanda



by MARIO TRAMO

Atp Stoccarda - Sarà Murray-Kyrgios in semifinale, Medvedev ok in Olanda

Sarà tra Nick Kyrgios ed Andy Murray l'altra semifinale del torneo Atp di Stoccarda. Dopo Berrettini ed Otte sono loro due gli ultimi 'sopravvissuti' nel torneo tedesco ed è l'ex numero uno al mondo il protagonista di giornata.

Gran vittoria per Sir Andy Murray, che, mostra la sua maggiore predisposizione alla superficie e batte in due set il Top Ten greco Stefanos Tsitsipas. Nel primo set entrambi tengono il servizio senza particolari problemi e l'unica grande chance è del greco che sul 5-6 deve annullare con il servizio il set point a Murray.

Il tiebreak è dominato dal britannico che nel secondo set cresce e realizza il break grazie ad un favoloso passante. Tsitsipas prova a reagire ma non può nulla contro un Andy in gran forma, finisce 7-6;6-3 in un'ora e quaranta minuti di gioco.

Murray sfiderà Kyrgios che, come solito, mostra un ottimo rendimento lontano dalla terra battuta. Avanti di un set ed un break Nick approfitta anche del ritiro per problemi fisici di Marton Fucsovics, costretto alla resa in anticipo.

Il 'prossimo' numero uno al mondo Daniil Medvedev vince e convince con una buona prova in Olanda contro il bielorusso Ivashka. I due, entrambi esclusi da Wimbledon, danno vita ad una bella prova e Medvedev si aggiudica il match con il risultato di 7-6;6-4.

Dopo un inizio difficile Daniil recupera, annulla un set point in un lottatissimo tiebreak e chiude in due set. In semifinale affronterà Mannarino. Continua la favola della wild card olandese Van Rijthoven: il venticinquenne batte in due set il francese Gaston ed ottiene il pass per le semifinali, lo attende il canadese Felix Auger-Aliassime, avanti senza patemi contro Khachanov.

La situazione nel circuito femminile

Nel circuito femminile avanza senza problemi la Martincova, dominante sulla Zhang. A sorpresa cade a Nottingham la testa di serie numero uno Sakkari, fuori in tre set contro la brasiliana Haddad Maia.

In Olanda avanza la Sabalenka che batte in tre set la belga Van Uytvanck, decisivo il tiebreak del terzo set. Cade la testa di serie numero due Belinda Bencic, sconfitta con il risultato di 6-4;6-2 dalla russa Kudermetova, in un match abbastanza senza storia.