Atp Roma - 1000 volte Djokovic. In finale la sfida con Tsitsipas

Il campionissimo serbo si unisce al club delle mille vittorie con Connors, Lendl, Federer e Nadal. Sarà la 'prima' volta in finale per Tsitsi al Foro Italico

by Perri Giorgio
SHARE
Atp Roma - 1000 volte Djokovic. In finale la sfida con Tsitsipas

Jimmy Connors, Roger Federer, Ivan Lendl e Rafael Nadal. Ecco: poteva Novak Djokovic rimanere fuori da un club del genere? Il campionissimo serbo con la vittoria in semifinale a Roma entra nel ristrettissimo cerchio delle mille vittorie nel circuito maggiore con appena 203 sconfitte a fronte.

Federer ci era entrato con 199, Nadal con 227.

Djokovic fa 1000 e raggiunge la dodicesima finale a Roma

Contro Casper Ruud (che curiosamente aveva affrontato e battuto solamente in Italia) si rivela una partita più spinosa, dal punto di vista genuinamente mentale, di quanto le premesse dopo il parziale iniziale di 4-0 lasciassero intendere.

Una versione deluxe del numero uno del mondo, probabilmente la più gagliarda dalla ripartenza sul rosso, per un giocatore completamente differente rispetto a quello visto a Monte-Carlo o a Belgrado. Il serbo, che dilapida comunque uno dei due break di vantaggio e con stizza sul 5-4 30-30 spezza definitivamente gli equilibri della sfida, sembra quasi centellinare le energie fisiche in vista della finale.

Djokovic ha la straordinaria capacità di netraulizzare in tutti i modi il piano tattico di Ruud. Il norvegese prende poi più coraggio da fondocampo in avvio di secondo e tenta di rimanere aggrappato al punteggio con tutto quello che ha a disposizione.

Un Djokovic più 'normale' e un pizzico più nervoso si sblocca definitivamente nel settimo gioco e non apporta più particolari modifiche al copione. Anzi. Il 6-4 6-3 finale è praticamente una conseguenza logica e risponde abbastanza bene a tutti i come e a tutti i perché.

C'è Tsitsipas ad aspettarlo

Djokovic raggiunge così la sua dodicesima finale al Foro Italico (5 i titoli) ed entra in rotta di collisione con Stefanos Tsitsipas. Il talento greco si sbarazza, non senza difficoltà, del campione edizione 2017 Alexander Zverev.

Dopo un primo set piuttosto complicato, 'Tsitsi' ricompatta il punteggio e dilaga nel terzo. Evidenziando tutti i limiti e i problemi di un giocatore - Zverev - che in stagione non ha ancora ottenuto un 'vero' risultato contro i big.

Per il greco sarà la prima finale al Foro Italico: dopo la vittoria a Monte-Carlo (in back-to-back) non proprio la peggiore delle maniere per presentarsi al Roland Garros. Photo Credit: Getty Images

Atp Roma
SHARE