La statistica incredibile di Kecmanovic nel match contro Bublik



by   |  LETTURE 2379

La statistica incredibile di Kecmanovic nel match contro Bublik

Continua il buon momento di forma del tennista serbo Miomir Kecmanovic. Il ventiduenne balcanico accede al secondo turno del torneo Mutua Madrid Open e sarà un avversario tutt'altro che semplice per l'idolo di casa Rafael Nadal, ventuno volte vincitore di titoli del Grande Slam.

Miomir ha disputato una buona gara, solida, ed ha ottenuto due break nel corso del match, ha vinto il primo set grazie ad un break nel settimo game mentre nel secondo parziale ha chiuso alla prima palla break, conquistata nell'undicesimo game.

La sfida si è conclusa in un'ora e diciotto minuti con il risultato di 6-4;7-5. Niente da fare per Alexander Bublik, apparso ancora una volta abbastanza arrendevole in un torneo sull'odiata terra.

Nadal, è sfida all'uomo 'da zero errori'

Sarà un esordio abbastanza complicato per Rafael Nadal, di rientro dopo i recenti problemi fisici.

Il 2022 del tennista spagnolo è stato finora straordinario, Rafa è rientrato dopo una lunga assenza ed ha vinto al rientro gli Australian Open 2022, superando così i rivali di sempre Roger Federer ed il numero uno al mondo Novak Djokovic, assente a causa della scelta di non effettuare il vaccino per il Covid-19.

Non sarà facile per Rafa e c'è un dato nel match contro Bublik che testimonia lo stato di forma eccezionale del tennista: nel primo turno del Mutua Madrid Open Kecmanovic ha totalizzato 0 errori non forzati nel match contro Bublik!

Sembra incredibile solo a dirlo e non capita tutti i giorni, nessun errore ed una prestazione perfetta del serbo contro il tennista kazako. Un record indifferente per Kecmanovic che non dimenticherà presto questa straordinaria prestazione.

Dall'altro canto, ancora una volta, Bublik troppo arrendevole ed addirittura Alexander a fine match ha rivelato all'avversario di esser felice di aver concluso il torneo in anticipo. Insomma, due tennisti agli antipodi e c'è tanta curiosità di vedere Kecmanovic contro Nadal nel secondo turno del Masters 1000 di Madrid.