Atp Madrid - Draw: Nadal-Alcaraz potenziale quarto. Sinner evita la parte alta



by   |  LETTURE 3739

Atp Madrid - Draw: Nadal-Alcaraz potenziale quarto. Sinner evita la parte alta


Tutti nella parte alta... Tranne Jannik Sinner. O meglio: tutti quelli da evitare. Dopo i problemi accavallati tra Monte-Carlo e Belgrado, Novak Djokovic ritorna sulla Caja Magica con la necessità di accumulare vittorie.

Rientra Daniil Medvedev, si rivede soprattutto Rafa Nadal. Assente di lusso tra i primi dieci giocatori del mondo il solo Matteo Berrettini. C'è di più in realtà: un potenziale quarto tutto-spagnolo tra il sette volte campione del torneo e Carlos Alcaraz, che al secondo turno potrebbe trovare Fabio Fognini.

In rotta di collisione con Nikoloz Basilashvili all'esordio. Per Djokovic presumibilmente Gael Monfils, chiamato comunque alla sfida con la wild card Gimeno Valero al primo turno. Nadal, dopo lo stop, affronterà il vincente del match tra Miomir Kecmanovic e Alexandr Bublik.

Ipotetico terzo turno con Pablo Carreno Busta. Murray-Thiem: una potenziale finale Slam fino a una manciata di anni fa, un primo turno oggi. Da una parte un due volte campione del torneo - che seppur ridimensionato ha ritrovato un minimo di tranquillità - dal lato opposto un giocatore al rientro dopo dodici mesi che nelle tre esperienze stagionali (due nel circuito maggiore e una nel circuito minore) ha raccattato sostanzialmente un set.

Sullo sfondo Denis Shapovalov.

Sinner nella parte bassa: ci sono Zverev e Tsitsipas

Nella parte bassa del tabellone, ovviamente, il numero due del seeding Alexander Zverev. Non esattamente un 'mostro-da-regolarità' in questa stagione ecco.

Potrebbe nascondere delle insidie in realtà già la sfida inaugurale con uno tra Marin Cilic e il ben più esperto Albert Ramos Vinolas. Con le dovute proporzioni, pesca discretamente bene Jannik Sinner: dopo Tommy Paul, il peggiore degli avversari agli ottavi potrebbe infatti essere Felix Auger Aliassime.

Il vero problema sarebbe ovviamente Stefanos Tsitsipas - freschissimo del bis a Monte-Carlo - ai quarti di finale. Nella stessa porzione di tabellone, quella di Andrey Rublev, c'è anche Lorenzo Sonego. In caso di successo contro Jack Draper al primo turno affronterebbe di fatto proprio il numero sei del seeding.