Atp Marrakech - Goffin torna alla vittoria. Esordio insidioso per Novak Djokovic



by MARTINA SESSA

Atp Marrakech - Goffin torna alla vittoria. Esordio insidioso per Novak Djokovic

Marrakech è il palcoscenico perfetto per il ritorno alla vittoria di David Goffin. L’ex numero sette al mondo ha vinto nella città marocchina il primo titolo ATP della stagione, ad un anno dall’ultimo successo (avvenuto a Montepellier), in tre set, con il risultato di 36, 6-3, 6-3 .

A subire questo rientro è Alex Molcan: lo slovacco perde la seconda finale della carriera, dopo quella di Belgrado nel 2021 contro Novak Djokovic. La battaglia finale, durata due ore esatte, è iniziata a favore del tennista slovacco: nel secondo game, il primo al servizio, conquista il game, con un parziale di otto punti ad uno.

Nonostante l’immediato contro-break, è sempre Molcan a dettare il ritmo del gioco. Goffin è succube di un servizio sin troppo discontinuo e di un diritto che non entra nei punti importanti. Così, nel quarto game del primo set, è altro break dello slovacco, che chiude il primo set con il punteggio di 6-3.

A risultato inverso sono finiti gli altri due set: con cinque game di fila, il tennista belga rimonta il break subito e conquista il secondo parziale. È 6-3 anche nel terzo set a favore di Goffin, che ruba il servizio nel primo game ad un Molcan sempre più nervoso.

Il match point arriva proprio sul servizio dello slovacco, arreso non solo alla superiorità dell’avversario, ma anche alle tre righe consecutive centrare dal belga.

A Montecarlo, vittorie di Fokina e Fucsovics

La Domenica delle Palme ha segnato anche l’inizio del Masters 1000 di Montecarlo.

Dei primi quattro match, a sorprendere è la sfida tra Grigor Dimitrov e Nikoloz Basilashvili. Nel primo set, meglio il bulgaro che ha avuto in più occasioni ha avuto la possibilità di fare break, ma solo una di queste è stata sfruttata, finendo sul 6-3.

Nel secondo parziale, invece, ad un punto dal subire il secondo break del set, Basilashvili decide di ritirarsi, spiegando le motivazioni al suo avversario. Con il ritiro del georgiano, Dimitrov accede al secondo turno, dove affronterà Lajovic, uscito vincitore dal derby serbo contro Krajinovic.

Chiudono la prima giornata di tabellone di Montecarlo la vittoria di Davidovich Fokina e Fucsovics. Lo spagnolo ha vinto contro Giron in due set (7-5, 6-3) e sarà l’avversario di Novak Djokovic nel suo match d’esordio.

Fucsovics, invece, è l’unico giocatore ad aver vinto in tre set: dopo aver perso il tiebreak nel secondo set, ha vita facile nel terzo parziale con un netto 6-1. Nella mattina, si è chiuso anche il discorso qualificazione.

Non ce la fa Cobolli, sconfitto da Ruusuvuori in tre set (6-4, 4-6, 3-6). Accedono, invece, al tabellone principale Rune e Munar; mentre cade Taro Daniel contro Dellien.

Novak Djokovic