Roland Garros, la Hantuchova si sbilancia su Carlos Alcaraz



by GIUSEPPE MIGLIACCIO

Roland Garros, la Hantuchova si sbilancia su Carlos Alcaraz

È un momento magico quello attuale per Carlos Alcaraz, che ad oggi sembra vivere come su una nuvola al di sopra di tutto e tutti. Con uno score di 18-2 tra vittorie e sconfitte, il giovanissimo tennista spagnolo ha già portato a casa due trofei in questo 2022, l’uno più prestigioso dell’altro.

Dopo il trionfo all’ATP 500 di Rio de Janeiro in febbraio, infatti, è salito ulteriormente di livello conquistando il Masters 1000 di Miami. Il titolo fin qui più prestigioso della sua carriera ha, inoltre, permesso ad Alcaraz di infrangere nuovi record come quello del più giovane vincitore del Miami Open, detenuto da Novak Djokovic dal 2007; è poi diventato il terzo più giovane vincitore di un Masters 1000 dopo Michael Chang e Rafael Nadal; in ultimo, il 18enne di El Palmar è il primo giocatore di nazionalità spagnola ad aver trionfato in quel di Miami in 37 anni di storia del torneo.

Ed ora, il futuro sorride a trentadue denti all’allievo di Juan Carlos Ferrero, che farà la voce grossa sulla terra rossa. Anzi, a detta della ex tennista slovacca Daniela Hantuchova, oggi commentatrice televisiva, Carlos Alcaraz si iscrive a essere il favorito anche al Roland Garros.

La Hantuchova sicura: “Alcaraz è una leggenda in divenire”

La esplosività in campo e la completezza del bagaglio tecnico sono probabilmente i due aspetti che più colpiscono di Carlos Alcaraz.

La giovane stella spagnola sta crescendo vistosamente sotto i saggi consigli dell’ex numero 1 del mondo Juan Carlos Ferrero, che sta forgiando quella che secondo Daniela Hantuchova è una vera e propria “leggenda in divenire” .

La ex tennista slovacca, che oggi lavora come commentatrice televisiva, ha raccolto le sue impressioni sul talento murciano e ad Amazon Prime Video UK si è sbilanciata in merito al ruolo che quest’ultimo ricoprirà al prossimo Roland Garros, al via il 16 maggio.

“La cosa più impressionante è il suo atteggiamento” , ha detto la Hantuchova. “Si vede come era fiducioso e calmo verso la fine della partita. È una leggenda in divenire. La cosa spaventosa è che la stagione sulla terra battuta è alle porte.

Per me sembra già il favorito al Roland Garros. Sembra che ogni singola settimana in cui entra in campo, stia migliorando sempre di più” .

Roland Garros Carlos Alcaraz