Trionfo Alcaraz a Miami: lo speciale complimento di Diego Schwartzman



by GIUSEPPE MIGLIACCIO

Trionfo Alcaraz a Miami: lo speciale complimento di Diego Schwartzman

Fa saltare dalla sedia l’esplosione di Carlos Alcaraz in questo primo scorcio di 2022. A distanza di nove mesi dalla conquista del primo titolo ATP – il 25 luglio 2021 a Umago – la talentuosa stella di El Palmar ha centrato l’impresa di diventare il primo tennista spagnolo a portarsi a casa il Masters 1000 di Miami, il trofeo più prestigioso fin qui della sua giovanissima carriera.

Un salto impressionante quello compiuto dal 18enne murciano, che grazie alla vittoria in finale contro Casper Ruud ha, inoltre, raggiunto il suo best ranking piazzandosi in undicesima posizione e portandosi a un passo dalla Top-10 (dista appena 29 punti dalla new entry Cameron Norrie).

Sempre in questo 2022, precisamente il 20 febbraio, è arrivato il trionfo anche sulla terra di Rio de Janeiro, che ha rappresentato la tappa intermedia della crescita perfettamente graduale di questo giocatore, il quale ha posto in bacheca prima un ATP 250, poi un 500 e infine un 1000.

L’avversario nell’ultimo atto del torneo di Rio era l’attuale numero 16 del mondo Diego Schwartzman, sconfitto nettamente da Alcaraz quel giorno. L’argentino, con un tweet, si è voluto accodare alla scia di complimenti recapitati allo spagnolo per il successo al Miami Open.

Il bel messaggio di Schwartzman per Alcaraz

I risultati e la qualità del suo gioco sono i due elementi che mettono il nome di Carlos Alcaraz sulla bocca di tutti ormai. Tra un mese, l’astro nascente di El Palmar compirà 19 anni e il suo palmares vanta già tre titoli ATP: Umago, Rio de Janeiro e, per l’appunto, Miami.

I complimenti e le congratulazioni per lo spagnolo sono arrivati da chiunque, a cominciare dal suo avversario in finale Casper Ruud, che aveva messo la testa avanti per primo per poi farsi travolgere dall’uragano Alcaraz nel corso dell’incontro.

Un altro suo collega, anch’egli sconfitto in una finale, Diego Schwartzman, non ha esitato a esprimere la propria ammirazione per l’allievo di Juan Carlos Ferrero dedicandogli un bellissimo pensiero attraverso Twitter.

“Che persona, che giocatore, che squadra – ha scritto l’argentino − . Il tennis sta festeggiando ed è felice per lui. Non è facile trovare un campione di cui tutti sono contenti” .

Alcaraz Diego Schwartzman