Finalmente Stan: a un passo il rientro di Wawrinka



by   |  LETTURE 5145

Finalmente Stan: a un passo il rientro di Wawrinka

Dopo un intero anno lontano dai campi da gioco per un problema al piede, Stanislas Wawrinka si lascia tutto alle spalle ed è pronto a tornare nel circuito. Era esattamente nel marzo 2021 che giocò la sua ultima partita (perse al primo turno dell’ATP 250 di Doha contro Harris) per poi sottoporsi a un primo intervento chirurgico.

La tabella di marcia prevedeva inizialmente un rientro sull’erba o al massimo sul cemento nordamericano, salvo essere rimodulata a giugno, quando lo svizzero è stato costretto ad andare sotto i ferri per una seconda volta.

Da lì la rinuncia all’altra metà della stagione fino ai primi mesi di questo 2022. A inizio febbraio la comunicazione del ritorno agli allenamenti e, adesso, il primo torneo ufficiale: il Challenger di Marbella (Andalucia Open), al via il prossimo 27 marzo.

Il tre volte campione Slam si avvarrà di una wild card ed è lì che darà inizio alla sua rinascita. Challenger di Marbella che sarà anche lo scenario in cui Wawrinka festeggerà il suo 37esimo compleanno, precisamente il 28 marzo.

L’Andalucia Open annuncia Stan Wawrinka

Il tempo dell’attesa sta per scadere per Stanislas Wawrinka e i suoi tifosi.

L’AnyTech365 Andalucía Open 2022 – nome ufficiale del Challenger di Marbella – potrà vantare la presenza in tabellone dell’elvetico, avente 16 titoli in bacheca, tra cui 3 Slam, ed ex numero 3 del mondo.

Attraverso un comunicato ufficiale, il torneo spagnolo stesso ne ha dato annuncio: “L'ex numero 3 del mondo Stan Wawrinka, vincitore di 3 Grandi Slam, parteciperà all'AnyTech365 Andalucía Open 2022, che si svolgerà dal 27 marzo al 3 aprile nel Puente Romano Beach Resort di Marbella, dopo aver ricevuto la prima delle tre wild card del torneo disponibili […].

Ha raggiunto praticamente ogni traguardo possibile nel tennis professionale. Oltre ai 3 major (Australian Open 2014, Roland Garros 2015 e US Open 2016), bisogna aggiungere 16 titoli ATP e un oro olimpico a Pechino con il suo connazionale Roger Federer nel doppio maschile” .

Stan Wawrinka calcherà la terra rossa di Marbella per poi spostarsi sulla più prestigiosa del Masters 1000 di Monte Carlo, vinto nel 2014 sul connazionale Roger Federer.