Matteo Berrettini parla della guerra in Ucraina e torna sul suo infortunio

Non è un momento semplice per l'atleta azzurro

by Mario Tramo
SHARE
Matteo Berrettini parla della guerra in Ucraina e torna sul suo infortunio

Il numero uno azzurro Matteo Berrettini ha iniziato il 2022 con un'ottima prova, ma continua ad avere problemi fisici. Il tennista romano, nel corso della sua carriera, ha avuto diversi problemi fisici, in particolare problemi addominali ed anche recentemente i guai fisici sono tornati.

L'azzurro, numero sei al mondo, ha partecipato al torneo di Rio de Janeiro la settimana scorsa dove è stato eliminato ai Quarti di finale da Carlos Alcaraz: lo spagnolo si è preso la rivincita degli Australian Open ed alla fine si è aggiudicato il torneo brasiliano.

Invece, in questa settimana il tennista azzurro ha partecipato al torneo Atp di Acapulco, ma è stato costretto al ritiro al primo turno, durante il match, contro l'insidioso tennista americano Tommy Paul. Dopo aver vinto il primo set per 6-4, l'atleta romano ha accusato problemi addominali, un vecchio problema che è tornato a galla e che ha costretto Matteo a lasciare il match anzitempo con il ritiro ed a fermarsi a tempo indeterminato.

Una brutta tegola per l'azzurro in vista dei prossimi impegni, tra i quali gli interessanti Masters 1000 americani dove Matteo poteva essere tra i principali protagonisti.

Il post sui social di Matteo Berrettini

Attraverso un post pubblicato sul proprio account Instagram Matteo Berrettini ha fatto chiarezza spiegando la situazione riguardante il suo infortunio.

Oltre a ciò Berrettini ha lanciato un messaggio, come hanno fatto tra l'altro diversi altri sportivi in giornata, riguardo il triste episodio dell'attacco russo in Ucraina, una vicenda che sta facendo molto discutere e che ha portato a messaggi dal mondo dello sport, da persone ucraine e non.

Ecco il post social del romano: "Innanzitutto, sono estremamente addolorato, nell'inizio di altri conflitti sul nostro pianeta. Come avrete visto, sono stato costretto a ritirarmi dal torneo di Acapulco a causa di un infortunio.

Nei prossimi giorni, insieme al mio team, decideremo come gestire il mio programma in base ai risultati delle valutazioni mediche. Voglio ringraziare il pubblico di Acapulco per il grande affetto dimostratomi. Che paese fantastico!

Grazie". Ecco il post social:

Matteo Berrettini
SHARE