Atp Sydney - Sonego si ferma ai quarti: passa Karatsev. Avanza anche Murray



by   |  LETTURE 2274

Atp Sydney - Sonego si ferma ai quarti: passa Karatsev. Avanza anche Murray

Aslan Karatsev fa vale lo status di numero uno contro Lorenzo Sonego a Sydney. Anche se per superare il taglio dei quarti di finale ha bisogno degli straordinari. Il tennista azzurro, come da protocollo, recupera un set e un break di svantaggio, rimanda al terzo la faccenda, ma tentenna con la battuta a disposizione.

Si salva nel quarto game, ma si scioglie sul 2-3. Il russo, che concede invece le briciole, rafforza il vantaggio nella parte finale e sigilla il successo sul 6-2 3-6 6-2. Nella parte bassa del tabellone Andy Murray approfitta del ritiro di David Goffin dopo un set per raggiungere il tavolone dei primi quattro: sulla strada per la finale Reilly Opelka, giustiziere di Brandon Nakashima grazie a un rocciosissimo 7-6(4) 6-4.

Nella tappa numero due del ‘250’ di Adelaide salta a sorpresa Karen Khachanov. Non apporta invece particolari modifiche al copione Marin Cilic, che per abbattere la resistenza di Tommy Paul ha comunque bisogno degli straordinari.

Nel tabellone femminile continua a macinare successi Coco Gauff, che anche contro Ana Konjuh risolve la faccenda in due set. A Sydney arriva invece, a sorpresa, il successo di Daria Kasatkina ai danni di Garbine Muguruza.

Qualificazioni Australian Open: due successi e una sconfitta per l'Italia

Salvatore Caruso e Martina Trevisan raggiungono Alessandro Giannessi, Flavio Cobolli, Thomas Fabbiano e Lucia Bronzetti al turno decisivo nel tabellone cadetto degli Australian Open.

‘Salvo’ da numero ventinove del seeding risolve con un complicatissimo 7-5 7-6(4) la sfida con il tennista argentino Ficovich. Dopo aver ricominciato dal circuito minore, la toscana dà immediatamente uno strappo al venti-ventidue.

Privo di particolari grattacapi il successo ai danni della padrona di casa Fourlis: il 6-2 6-0 che matura alla soglia dei settanta minuti di gioco risulta emblematico. Per la numero due del gruppo sarà decisiva la sfida con la bielorussa Havarcova.

Niente da fare invece nel day-4 per Gian Marco Moroni, battuto piuttosto nettamente da Taro Daniel. Ultimo avversario di Caruso nelle qualificazioni. Photo Credit: Getty Images