Atp/Wta Adelaide 2 - Musetti dà forfait. Mager e Paolini al secondo turno



by   |  LETTURE 1534

Atp/Wta Adelaide 2 - Musetti dà forfait. Mager e Paolini al secondo turno

Nel ‘250’ di Adelaide 2 cambia il primo avversario di Gianluca Mager e salta Lorenzo Musetti. Un forfait preventivo – si spera – quello del talentino azzurro, che lascia il posto a Roberto Carballes Baena a causa di un fastidio alla spalla.

Egor Gerasimov rimpiazza invece il serbo Laslo Djere. Il sanremese aggancia un grande, grandissima, vittoria alla soglia delle due ore e trenta di gioco. Manco a dirlo recupera un set di svantaggio, spezza gli equilibri ai piedi del tie break nel secondo e custodisce in maniera (quasi) perfetta un 3-0 di vantaggio figlio di due break in fila.

Il 4-6 7-5 6-3 finale gli consente di raggiungere al secondo turno Karen Khachanov, numero tre del seeding.

Sydney: ecco il secondo avversario di Fognini. Ok Murray

Ad affrontare Fabio Fognini a Sydney sarà Brandon Nakashima.

In un match da zero palle break con Jiri Vesely, il ‘ragazzino’ statunitense riesce a vincere quattordici dei sedici punti disponibili nei jeu decisif. Niente da fare per Stefano Travaglia, battuto piuttosto nettamente da Miomir Kecmanovic, continua invece a vincere il freschissimo finalista del Melbourne 1 Maxime Cressy.

Primo successo stagionale anche per Andy Murray, che nella parte finale di giornata supera con un nettissimo 6-3 6-1 Durasovic.

Adelaide 2, Paolini parte bene

Un successo che profuma di maturità quello di Jasmine Paolini nella tappa numero due ad Adelaide.

Reduce dalla finale in doppio con Sara Errani a Melbourne, la numero due del gruppo Italia supera lo scoglio Storm Sanders con un rocciosissimo 7-5 6-2. Ad attenderla al secondo turno la statunitense Lauren Davis, proveniente dal tabellone cadetto e dal successo ai danni della numero sette del seeding Jil Teichmann.

Nel lotto delle sorprese il passo falso di Aryna Sabalenka contro Rebecca Peterson. A Sydney parte bene Belinda Bencic – che ha bisogno del minimo indispensabile per abbattere la resistenza di Haddad Maia – supera lo scoglio del primo turno anche ‘Miss Berrettini’ Ajla Tomljanovic, che in apertura di giornata si sbarazza di Anna Karolina Schmiedlova con un piuttosto netto 6-2 6-3. Photo Credit: Getty Images