Atp Cup - La Serbia vince anche senza Novak Djokovic. Caso Tsitsipas



by   |  LETTURE 6420

Atp Cup - La Serbia vince anche senza Novak Djokovic. Caso Tsitsipas

Si conclude la prima giornata di Atp Cup 2022, una giornata che ha lasciato subito interessanti argomenti. Nonostante la discussa assenza del numero uno al mondo Novak Djokovic la Serbia ottiene la vittoria sulla Norvegia, un 2 a 1 che complica comunque la strada verso la qualificazione.

I balcanici sono nel girone della Spagna, ora assoluta favorita per la vittoria. La Serbia vince grazie al doppio decisivo e la coppia composta da Cacic e Krajinovic. I balcanici passano in vantaggio nello scontro con la Norvegia grazie alla vittoria, abbastanza agevole, di Filip Krajinovic sul norvegese Durasovic, incontro terminato in due set.

Filip domina il primo set e chiude subito sul 6-2, nel secondo va avanti e sembra vicino alla chiusura ma subisce un break e deve chiudere grazie al break decisivo dell'undicesimo parziale. Nel secondo match Casper Ruud mantiene i pronostici battendo in due set abbastanza lottati Dusan Lajovic.

Il numero uno serbo attuale lotta fino alla fine, brekka il freddo nordico dopo avergli annullato match point ma deve arrendersi alla fine allo strapotere di Ruud, già apparso in buona forma. Decide tutto il doppio dove la Norvegia (con Ruud in campo) parte bene ma viene ribaltata totalmente dalla coppia serba, più forte in questo settore.

Finisce il doppio con un netto 2 a 0 e la Serbia resta in corsa per la qualificazione. Ora però i balcanici devono battere la Spagna per sperare nella qualificazione e senza la propria stella questo incontro assume i contorni di una titanica impresa.

Subito polemiche attorno a Stefanos Tsitsipas

Tante polemiche, soprattutto sui social, sulla situazione di Stefanos Tsitsipas. Come abbiamo scritto in mattinata il numero uno greco non ha disputato il suo match per un problema al gomito, ma il tennista è sceso poi in campo nel doppio dove è apparso anche in forma sufficiente visto che alla fine è riuscito addirittura a vincere e portare a casa un punto per la sua Grecia.

Attesa per i match della notte e soprattutto per il debutto dell'Italia, impegnata contro l'Australia padrone di casa. In campo subito i due top ten (Italia è unica squadra con due tennisti della Top Ten in campo) e c'è attesa per il debutto sia di Jannik Sinner e Matteo Berrettini.