Abu Dhabi - Sarà Murray il primo avversario di Nadal. Parte bene Shapovalov



by   |  LETTURE 2196

Abu Dhabi - Sarà Murray il primo avversario di Nadal. Parte bene Shapovalov

Sarà Nadal-Murray. La sfida che ha assegnato il titolo nel ricchissimo mini-torneo di esibizione ad Abu Dhabi sarà una semifinale a distanza di dodici anni. Sarà anche una 'prima volta' per il campionissimo spagnolo dopo quattro mesi senza match nelle gambe.

Reduce da una stagione tutto sommato buona, il tre volte campione Slam britannico testa - con risultati piuttosto modesti - la condizione fisica di uno scarico Dan Evans senza apportare particolari modifiche al copione agognato dagli organizzatori.

Niente da fare per Dominic Thiem, che fa ancora una volta slittare il rientro. “Non provo dolore, ma sono in ritardo sulla tabella di marcia. Vado in campo solamente se sono in grado di dare il 100%” ha spiegato ai microfoni di Sky Sports.

Sir Andy, che tra le altre cose ha chiuso la stagione a Stoccolma con i quarti di finale e che è parso in grado di competere di nuovo con i più forti, sigilla parallelamente il successo con un piuttosto netto 6-3 6-2 ai danni del connazionale e si incastra nella rete di Nadal a distanza di cinque anni.

Dalla finale di Madrid datata 2016 (vinta proprio dal britannico) i due non si sono di fatto più incrociati nel circuito maggiore.

Shapovalov si sbarazza di Fritz. Jabeur beffa Bencic

Tutto incredibilmente facile dall’altra parte del tabellone per Denis Shapovalov, che in maniera piuttosto sorprendente si sbarazza di Taylor Fritz con un nettissimo 6-3 6-0 in apertura di giornata.

Spazio anche per le donne – assente Emma Raducanu, causa Covid – con la medaglia di Tokyo 2020 Belinda Bencic e la neo Top 10 Ons Jabeur. La tennista tunisina, dopo un primo set piuttosto complicato, ribalta la situazione e la spunta al super tie break del terzo sigillando il successo sul 4-6 6-3 10-8.

Riepilogando: venerdì 17 scenderanno in campo Andrey Rublev e Shapovalov (ore 14:00 italiane) Nadal e Murray (alle ore 16:00 circa). In apertura di giornata anche il match per il quinto posto tra Fritz ed Evans. Domenica, insieme al match per il titolo, si disputerà ovviamente anche la finale terzo/quarto posto. Photo Credit: Getty Images