Atp Finals - Medvedev annienta un buon Ruud in due set e va in finale



by   |  LETTURE 1662

Atp Finals - Medvedev annienta un buon Ruud in due set e va in finale

È Daniil Medvedev il primo finalista delle Atp Finals di Torino. Il russo batte in semifinale un coriaceo Casper Ruud in due set ed ottiene il pass per la finale dell'ultimo grande evento dell'anno. Attende il vincente del match tra il numero uno al mondo Novak Djokovic o il tedesco Alexander Zverev, ma quel che è certo è che Torino avrà un grandissima finale (forse la migliore possibile).

Vittoria abbastanza scontata con Daniil che aveva sempre vinto nei precedenti ed anche stavolta bastano due parziali per chiudere la pratica norvegese. Dopo Jannik Sinner stavolta è il turno di Ruud di subire la furia russa del numero due al mondo.

Il russo parte forte e domina gli scambi nonostante l'avversario prova a reggere il colpo e a rispondere punto su punto. Il tennista russo realizza il break decisivo nel terzo game, Ruud avanza 40-15 ma quattro punti di fila, alcuni di pregevole fattura, danno il break a Daniil.

Il numero due al mondo ha la chance di effettuare il doppio break ma manda la palla in rete facendo un inatteso errore. Dal canto suo Ruud non riesce ad incidere sul servizio del russo ed il primo parziale si conclude sul 6-4.

Attesa per una gran finale

Il secondo set inizia in maniera simile al primo, Ruud prova a tenere testa ma ha davvero poche armi a disposizione. Nel quinto game Medvedev ottiene il break che diventa decisivo ai fini del set.

Ruud alza bandiera bianca e stavolta cede di netto con Medvedev che chiude con un semplice 6-4;6-2. Ora attesa per la seconda semifinale con Novak Djokovic che parte da grande favorito per cercare la finale da sogno che più volte abbiamo visto in questa stagione, il remake della finale degli Australian Open, degli Us Open (match che è costato il Grande Slam a Nole) e la recente finale di Parigi-Bercy, sfida che invece ha visto vincere il campione serbo.

Medvedev, campione in carica alle Finals, vuole ripetere la vittoria dello scorso anno e dimostrare cosi di essere uno degli uomini più in forma del momento.