Capienza massima per le Finals di Torino? Le parole del sottosegretario alla Salute



by   |  LETTURE 1826

Capienza massima per le Finals di Torino? Le parole del sottosegretario alla Salute

La città di Torino ospiterà a partire dal prossimo novembre, e per almeno cinque edizioni, le ATP Finals. Si tratta di un risultato storico raggiunto dal nostro Paese, soprattutto considerando i numeri che il Torneo dei Maestri ha stabilito a Londra nell’ultimo decennio.

I migliori otto giocatori dell’anno si contenderanno il prestigioso trofeo in Italia, per essere precisi al Pala Alpitour di Torino, e gli appassionati non vedono l’ora di poter assistere dal vivo a questo straordinario evento.

L’ultima edizione delle Finals si è disputata alla 02 Arena di Londra ed ha visto Novak Djokovic e Rafael Nadal cadere in semifinale. A rubare la scena sono stati Dominic Thiem e Daniil Medvedev; quest’ultimo ha vinto il torneo e confermato il suo ottimo stato di forma.

Capienza massima per le Finals di Torino?

La vendita dei biglietti per le ATP Finals di Torino è partita alla grande e, stando alle parole del sottosegretario alla Salute Costa, la capienza potrebbe raggiungere quota 100% grazie al continuo incremento di vaccinati.

“La capienza massima per le Finals a novembre? Mi sento di dire che l'obiettivo per l'evento di Torino è possibile da raggiungere. Se i dati confermeranno il trend positivo e i cittadini continueranno a vaccinarsi penso che la prospettiva sia reale.

Il tennis agli Internazionali ricordo che fece da apripista" , ha spiegato Costa nel corso della trasmissione "La politica nel pallone" andata in onda su Rai Gr Parlamento. Ricordiamo che Matteo Berrettini è ormai a un passo dalla qualificazione, ma il romano potrebbe non essere l'unico italiano a staccare il pass.

Grazie alla vittoria ottenuta la scorsa settimana a Sofia, Jannik Sinner ha infatti iniziato nel migliore dei modi l'ultima parte della stagione e nei prossimi torneo farà il massimo per conquistare importanti punti e avvicinarsi ancora di più a Hubert Hurkacz e Casper Ruud.

I tre, insieme a Felix Auger-Aliassime, sono i principali candidati per un posto alle ATP Finals di Torino. Il canadese si è cancellato dal torneo ATP 250 di San Diego, ma dovrebbe scendere regolarmente in campo al Masters 1000 di Indian Wells.