Atp San Diego - Ruud fa sul serio, Norrie ko. Arriva il 5° titolo in stagione



by   |  LETTURE 3923

Atp San Diego - Ruud fa sul serio, Norrie ko. Arriva il 5° titolo in stagione

Due poltrone per quattro. Alle porte del '1000' di Indian Wells - che definirà probabilmente il quadro - Casper Ruud risponde a Jannik Sinner. Addirittura scalza Hubert Hurkacz dall'ottava casella della race (la settima, data l'assenza certa di Rafa Nadal a Torino) e allarga in parte il vantaggio su Felix Auger Aliassime.

Il più distante del gruppo in questo preciso momento.

Ruud, quinto titolo in stagione e ottava piazza (settima) nella Race. Sinner e Hurkacz vicini

Alla faccia del terraiolo, verrebbe da dire. Il tennista norvegese - dopo i quarti di finale a Cincinnati - brilla anche sul cemento di San Diego dopo la tripletta estiva sul rosso e la vittoria 'di primavera' in Svizzera.

Reduce dallo spauracchio in semifinale con Grigor Dimitrov - un buonissimo Grigor Dimitrov - il norvegese spacchetta la resistenza di Cameron Norrie senza particolari difficoltà. Anzi. Il 6-0 6-2 che matura in poco più di sessanta minuti lascio pochissimo spazio alle interpretazioni.

Insomma: Ruud (ottavo nella race e decimo nel ranking) nel corso del 2021 ha vinto più titoli di Novak Djokovic, Daniil Medvedev e Alexander Zverev. Ancora 'fermi' a quota quattro.

Muguruza la 'fortunata' vince a Chicago.

Brilla Van Uytvanck a Nur Sultan

Dopo aver approfittato dei forfait di Viktoria Azarenka (al secondo turno) e di Marketa Vondrousova (in semifinale) Garbine Muguruza vince la tappa numero due del Chicago Open con una splendida rimonta finale.

Battuta Ons Jabeur, che dopo un primo set praticamente perfetto rimane sostanzialmente a galla fino a metà del secondo. La tennista spagnola, che recupera tra le altre cose anche un break di svantaggio, cambia completamente piano tattico, dilaga con un mega-parziale di 10-0 e sigilla il successo sul 3-6 6-3 6-3.

Secondo titolo stagionale (nono in carriera) per Muguruza, di nuovo ai piedi della Top 5 e sempre più vicina alle Finals di Guadalajara. Da registrare a Nur Sultan, nel meno pregiato appuntamento settimanale nel circuito femminile, il successo della belga di Alison Van Uytvanck, vincente in rimonta contro la numero uno del seeding Yulia Putinsteva. Photo Credit: Getty Images