Atp Tour - Sonego perfetto a Metz. Ko Mager. A Nur-Sultan salta subito Seppi



by   |  LETTURE 3347

Atp Tour - Sonego perfetto a Metz. Ko Mager. A Nur-Sultan salta subito Seppi

Con una prestazione praticamente perfetta – impreziosita dal 76% dei punti con la prima palla e dal 60% di realizzazione sulle palle break – Lorenzo Sonego abbatte la resistenza di Marton Fucsovics sotto il tetto di Metz .

Il 6-3 6-2 che matura alla soglia degli ottanta minuti di gioco fa in qualche modo da manifesto. Il tennista azzurro se la vedrà al secondo turno con il vincente del match tra il giovanissimo Rune e Alexei Popyrin. Niente da fare per Gianluca Mager, battuto invece nella parte finale di giornata da Nikoloz Basilashvili.

Il georgiano – che si accontenta di un early-break nel corso della frazione inaugurale – recupera un mini-break di svantaggio nel cuore del jeu decisif e si affaccia sul 6-3 7-6(5) alla soglia delle due ore di gioco.

Da registrare nel day-1 anche la vittoria di Vasek Pospisil ai danni di Gregoire Barrere. Nel ‘250’ di Nur-Sultan salta un po' a sorpresa Andreas Seppi. Battuto in tre set dal ventenne – e padrone di casa – Timofey Skatov.

Ovviamente alla prima esperienza in carriera nel circuito maggiore. Il tennista altoatesino, che spreca un mega vantaggio di 4-1 e che non sfrutta neanche quattro set point nel decimo game, recupera il set di svantaggio ma fa praticamente in tempo solo a smuovere lo zero dalla casella dei game nel corso del deciding.

Tutto relativamente facile per Jaume Munar e Miomir Kecmanovic, giustiziere di Fernando Verdasco. Laslo Djere ha bisogno degli straordinari per risolvere la pratica Galan.

Wta Ostrava, parte bene Badosa. Ok Sorribes Tormo

Paula Badosa, reduce dalla sconfitta al secondo turno sul cemento di Flushing Meadows, si presenta con un netto 6-2 6-2 ai danni di Varvara Gracheva.

Supera il taglio del primo turno sul cemento di Ostrava anche Sara Sorribes Tormo, alla trentesima vittoria in stagione, nella lista delle sorprese nel day-1 solo il successo di Potapova su Caroline Garcia. Avanti anche Anett Kontaveit (che se la vedrà con la numero nove del gruppo) e Magda Linette. Photo Credit: Getty Images