Atp Winston-Salem - Crisi Musetti, out anche Cecchinato e Seppi. Passa solo Mager



by   |  LETTURE 3622

Atp Winston-Salem - Crisi Musetti, out anche Cecchinato e Seppi. Passa solo Mager

Dalla vittoria ai danni di Marco Cecchinato sul mattone rosso di Bois de Boulogne a un filotto di sei sconfitte consecutive. Per Lorenzo Musetti non è stata di certo un’estate indimenticabile. Dopo la non proprio brillante parentesi olimpica, il talentino azzurro – reduce dalla comparsata nel tabellone cadetto nel ‘1000’ di Cincinnati – perde una brutta partita contro Federico Coria.

Menomato evidentemente nelle fasi finali da problemi di respirazione. Dopo aver recuperato un set di svantaggio, il diciannovenne carrarino in realtà rimedia solamente in parte a un mega-svantaggio di 4-0. L’argentino, parallelamente, con le ultime energie rimaste nel serbatoio riesce in qualche modo a portare a termine la faccenda e ad affacciarsi di fatto sul 6-4 4-6 6-4 dopo poco più di due ore di gioco.

Finisce presto anche l’avventura di Andreas Seppi, battuto con un netto 6-4 6-4 dal bielorusso Ilya Ivashka. Dopo la splendida vittoria ai danni di Tennys Sandgren, Marco Cecchinato non riesce parallelamente a ripetersi contro Domenik Koepfer.

Anche se in realtà si presenta al secondo appuntamento della settimana con un 7-5. Il tennista tedesco, che ricompatta il punteggio e che scappa nel corso del deciding, sigilla alla fine il successo sul 5-7 6-4 6-4. Nonostante qualche patema nel corso della frazione inaugurale, Gianluca Mager trova invece armi sufficientemente valide per abbattere la resistenza del modesto mestierante Tung-Lin Wu con un rocciosissimo 7-6(4) 6-3.

Da registrare le vittorie di Jordan Thompson e Ruusuvuori rispettivamente ai danni di Guido Pella e Denis Kudla.

A Cleveland fuori Trevisan, Cornet affronterà Paolini

Nel ‘250’ di Cleveland dura poco meno di un set la resistenza di Martina Trevisan.

Che in realtà non approfitta neanche di un vantaggio di 4-1 nel corso della frazione inaugurale contro Zhang. Tutto facile nel day-2 per Sara Sorribes Tormo e Daria Kasatkina. Ad affrontare invece Jasmine Paolini agli ottavi di finale del ‘250’ di Chicago sarà Alize Cornet, che ha bisogno di recuperare un set di svantaggio alla statunitense Li.

Elina Svitolina – ovviamente la leader del gruppone – recupera un set di svantaggio a Burel prima di piazzare un mega-parziale di 8-1 e di approfittare del ritiro della francese sul 5-7 6-1 2-0. Photo Credit: Getty Images